La batteria di iPhone 8 Plus esplode: due casi confermati che aumentano

Continuano ad arrivare casi di esplosioni della batteria di iPhone 8 Plus, Apple conferma di star indagando, facciamo il punto della situazione

da , il

    La batteria di iPhone 8 Plus esplode: due casi confermati che aumentano

    Ancora casi di presunti malfunzionamenti e di esplosioni alla batteria di iPhone 8. Qui sopra, un’immagine che mostra un sospetto rigonfiamento del vano batteria di iPhone 8 Plus inviato al portale americano dedicato al mondo Apple MacRumors dal lettore Anthony Wu, da Toronto. Il canadese dice che dopo poche ore dall’acquisto, lo smartphone ha visto il display letteralmente uscire dal proprio alloggiamento per via di una batteria difettosa che ha scombinato tutto.

    Dopo la continuazione, un altro caso che arriva da iRepair ossia una catena di riparazioni per dispositivi Apple in Grecia.

    Una doverosa premessa: non possiamo parlare di batteria di iPhone 8 Plus che esplode in senso generale, perché praticamente tutti gli smartphone possono avere questi malfunzionamenti che possono portare, in casi eccezionali, anche all’esplosione. Le cause possono essere svariate da condizioni ambientali particolarmente sfavorevoli, a danneggiamenti fino a difetti di fabbrica.

    Il caso greco

    iphone 8 plus 2 rigonfiamento

    Il secondo caso arriva dalla Grecia e vede un iPhone 8 Plus con caso molto simile al precedente, come segnalato da un punto iRepair. E anche in questo episodio, la batteria difettosa ha sballato tutta la struttura, praticamente distruggendo il dispositivo.

    I primi due casi di batteria esplosa

    iPhone 8 Plus esploso

    Ci sarebbero già due casi confermati riguardanti iPhone 8 Plus e la batteria che è esplosa distruggendo lo smartphone e mettendo anche a repentaglio l’incolumità dei possessori. La foto qui sopra è stata condivisa da una donna giapponese che ha lamentato questo incredibile avvenimento e si è – giustamente – lamentata online, mentre dopo la continuazione vi aspetta un’altra foto che riguarda un’altra utente, questa volta a Taiwan.

    Sarebbero, dunque, due casi di batterie difettose che hanno portato addirittura all’esplosione delle stesse in questi due iPhone 8 Plus. Qualcosa che può ricordare da vicino l’ancora recente e incredibile caso di Samsung Galaxy Note 7, che era stato ritirato dal commercio per questo motivo. Scendiamo nello specifico di queste due testimonianze.

    I casi di esplosione di iPhone 8 Plus

    iPhone 8 Plus batteria esplosa

    Come riportato da Macrumors, portale sul mondo Apple americano, i casi documentati sarebbero due. Il primo è quello della copertina, in Giappone, mentre quello della foto qui sopra è da Taiwan. È arrivata anche la risposta di Apple che commenta con “Ne siamo al corrente e stiamo indagando” con le doverose e inevitabili investigazioni per saperne di più.

    Il caso giapponese sembra dovuto a un’espansione della batteria, ormai prossima al boom, mentre quello taiwanese è proprio una vera e propria esplosione. Ricordiamo che la batteria inclusa è da 2675mAh, mentre quella del fratello esclusivo iPhone X è da 2716mAh.

    Le cause

    Quali sono le cause di questi due casi? Difficile, se non impossibile dirlo osservando solo le foto. Si potrebbe trattare in effetti di un difetto di fabbrica e due casi su centinaia di migliaia di dispositivi venduti farebbe più che parte della statistica.

    Non resta che attendere, dunque, informazioni e dichiarazioni ufficiali così come spiegazioni che sarebbero più che dovute.