Eliminare account Microsoft: come fare

Tutte le istruzioni per eliminare l'account Microsoft per sempre e dire addio alla propria utenza del gigante di Redmond. Le istruzioni per portare a termine la procedura senza troppa fatica e in pochi istanti anche da Windows 8, Windows Phone, Xbox e Nokia Lumia

da , il

    Eliminare account Microsoft: come fare

    Eliminare l’account di Microsoft è una procedura piuttosto semplice che si può completare in pochi minuti, dato che ci troviamo di fronte a un iter già pre-impostato per non far sprecare troppo tempo. In un colpo solo si può dire addio alla chiave per entrare dalla porta principale di tutti i servizi del gigante con sede a Redmond.

    Perché andare ad eliminare l’account di Microsoft? I motivi possono essere molteplici, come ad esempio il fatto che non si utilizzi più molto l’unica o le uniche funzionalità per le quali si era aperta un’utenza, oppure perché si vuole passare a qualche concorrente – come ad esempio la costellazione di Google oppure quella di Apple – e così via. Che sia quel che sia la motivazione, scopriamo come fare.

    Qui di seguito abbiamo diviso la procedura per punti, così da andare a spiegare per bene passo a passo come fare per completare l’iter per cancellare l’account di Microsoft in pochi istanti e per sempre. Tutto è corredato da screenshot, che vanno a fare un po’ di luce per tutti quelli che non sono propriamente dei geni informatici e, diritto loro inoppugnabile, vogliono spiegazioni il più semplici possibili.

    Che cos’è l’account Microsoft

    recuperare account Microsoft

    Prima di tutto, che cos’è l’account Microsoft e cosa offre? È la porta di accesso, il login verso una consistente serie di servizi tutti sviluppati dalla società co-fondata da Bill Gates, che spazia dalla multimedialità alla produttività, dallo svago all’archiviazione online e così via, ecco l’elenco:

    • Outlook è il client di posta elettronica di Microsoft, per una piena gestione delle email e dunque degli allegati ossia dei file condivisi, la rubrica con i contatti di amici e colleghi e gli eventi programmati in calendario
    • Office è la nota da tutti suite di produttività, con tutta una scelta di programmi per produrre e modificare qualsiasi documento, come quelli di testo con Word oppure tabelle con Excel o le presentazioni con PowerPoint
    • Skype è il software VoIP di comunicazione online, per chiamare e videochiamare gratuitamente da dispositivo a dispositivo, ma anche per conversare e inviare file di qualsiasi tipo
    • OneDrive è la piattaforma di cloud storage per salvare, ma anche per condividere file sulle nuvole in modo semplice e immediato. La sua forza sta nella gratuità e nella natura multipiattaforma
    • Xbox Live è la community pensata per la console di casa e per le sue funzionalità multiplayer
    • Bing è il motore di ricerca di Microsoft, che tra le feature ha anche quella del riconoscimento vocale
    • Store è il negozio di apps che si possono scaricare e installare sul dispositivo connesso
    • MSN era la “vecchia” piattaforma per messaggiare gratuitamente
    • Windows è il sistema operativo desktop o mobile

    Come eliminare l’account di Microsoft da qualsiasi dispositivo

    Cancellare abbonamenti Microsoft

    Abbiamo, per comodità, diviso la procedura di eliminazione dell’account Microsoft per dispositivo, così da rendere il tutto ancora più semplice e pratico. Come preliminare, consigliamo due passi molto importanti. Il primo è quello di salvare tutto ciò che non si desidera perdere con la cancellazione di massa. Di cosa parliamo? Ad esempio dei file più preziosi su OneDrive, che possiamo aprire e scaricare manualmente con la freccia in giù; dalla memoria del computer si può trasferire il tutto su un supporto come una penna USB o un HDD. Ma anche le risorse digitali come i contatti, che possono essere esportati con il comando, appunto, Esporta su un file di tipo excel oppure passandolo ad altro servizio con i comandi di importazione sui contraltari di Google o Apple.

    Altro passo, visitare questa pagina e controllare tutti i servizi di pagamento attivi, come ad esempio i GB extra su OneDrive o abbonamenti su Xbox Live. Se si hanno carte regalo ancora da spendere, è indicato farlo prima di procedere. Bene ora cancelliamo tutto.

    Eliminare l’account Microsoft su Windows 8 o altri OS o da Mac

    Il modo più semplice per eliminare l’account di Microsoft è quello da PC, sia esso Windows 8 o precedenti oppure un Mac. Tra l’altro, questo metodo è fattibile anche da smartphone o tablet utilizzando il browser integrato. Ebbene si parte dalla pagina ufficiale dedicata alla cancellazione e da lì si segue il breve e pratico wizard per dire addio alla propria utenza, con questi passaggi:

    • Apri la pagina dell’Account Microsoft
    • Inserisci nome utente e password e clicca su Accedi
    • Clicca su Sicurezza e Privacy in alto a destra
    • Clicca su Altre Impostazioni Sicurezza
    • Verifica la tua identità inserendo il codice ricevuto via SMS sul numero di cellulare registrato oppure via mail nella casella di posta indicata in precedenza durante la registrazione
    • Dalla nuova pagina cerca il comando Chiudi il tuo account e cliccaci sopra
    • Seleziona tutte le opzioni come Outlook, Hotmail e OneDrive nella pagina successiva
    • Clicca dunque su Contrassegna e poi su Fine

    E questo è quanto, addio alla tua utenza di Microsoft.

    Eliminare account Microsoft su Windows Phone e Nokia Lumia

    Su Windows Phone la procedura per eliminare l’account di Microsoft è accessibile aprendo il browser integrato, ossia Internet Explorer, e accedendo alla pagina dell’Account Microsoft e da lì proseguendo con la guida descritta qui sopra.

    Eliminare account Microsoft su Android

    Non cambia niente anche per Android – siano essi smartphone o tablet – dato che si apre il browser integrato che è Chrome e si punta l’indirizzo sulla pagina dell’Account Microsoft seguendo le istruzioni qui sopra.

    Eliminare account Microsoft su iOS

    Anche per iOS, ossia per iPhone o iPad, stesso iter. Dunque si apre il browser Safari, si visita la pagina dell’Account Microsoft e si seguono le istruzioni che vi abbiamo riportato.

    Eliminare account Microsoft su Xbox

    Non cambia nulla anche per Xbox, dato che si può usare il browser integrato per visitare la pagina dell’Account Microsoft e completare l’iter. Cambia il fatto che viene caldeggiato di eliminare tutte le informazioni personali. Dalla pagina degli Amici, selezionare ogni contatto e cancellarlo cliccando su Rimuovi e poi su Sì. Per le info di profilo accedi alla pagina apposita, poi su Personalizza e cancella tutto.

    Come riaprire l’account Microsoft

    Recupera account Microsoft

    E se si volesse tornare indietro? Troppo tardi dopo aver cancellato tutto? No, perché si hanno a disposizione ben 60 giorni – ossia due mesi – per riprendere in mano la propria utenza. Per farlo basta accedere a uno qualsiasi dei servizi con nome utente e password “cancellati”. Verrà fuori una pagina con scritto “Continua, voglio riaprire l’account”, si dovrà dunque verificare l’identità con il solito codice da ricevere via SMS o mail ed ecco tutto ripristinato.