Netflix gratis: come vedere senza abbonamento

Vedere Netflix gratis e fruire di tutti i suoi contenuti, i consigli migliori per averlo anche senza carta di credito e oltre il limite dei 30 giorni della prova gratuita

da , il

    Netflix gratis: come vedere senza abbonamento

    Come vedere Netflix gratis e magari scoprire se il servizio è di nostro gradimento oppure non può fare al caso nostro è un diritto che viene garantito dalla stessa società del colosso dei contenuti video in streaming, che allestisce il cosiddetto mese di prova free che consente di poter andare a fruire in toto del sito senza dover spendere un singolo centesimo.

    Questo non vuol dire, però, che si possa riuscire a utilizzare Netflix gratis per sempre se non andando a impegnarsi con macchinose tecniche che esistono e sono anche funzionanti, ma che non vi consigliamo. Anche perché si muovono al limite del regolamento; tuttavia, rimanendoci dentro, seppur sul bordo, andremo a raccontarvele per fare anche un po’ di chiarezza su questa tematica calda.

    Il mese gratis di Netflix è il punto di partenza di qualsiasi abbonamento, anche se siamo già intenzionati a voler abbonarci al servizio scegliendo una delle ipotesi possibili. Una buona opportunità per scoprire se davvero vogliamo spendere quella media di 10 euro per poter accedere al vasto catalogo online da tutti i dispositivi connessi. La richiesta è quella, comunque, di dover inserire una carta di credito perché altrimenti non è possibile nemmeno in quel caso poterlo utilizzare, tuttavia cercheremo di vedere come, in caso, usare Netflix senza carta di credito.

    Netflix gratis per un mese con la prova gratuita

    Abbonamento Netflix

    È possibile andare ad avere Netflix gratis per un mese con la prova free che il sito mette a disposizione, ma solo per i nuovi iscritti. Come fare per poter accedere a questa promozione? Si dovrà accedere al sito ufficiale e cliccare sul pulsante Abbonati gratis per un mese. Si potrà scegliere una delle tre offerte tra Base, Standard e Premium e al termine di questo mese di prova si potrà o continuare la visione e, dunque, pagare il corrispettivo oppure terminare la prova senza conferma e non vedere nemmeno un centesimo fuoriuscire dal proprio conto. Quali sono i costi degli abbonamenti a Netflix:

    • Base (7,99 €): qualità HD; supporto a un dispositivo; compatibilità su laptop, TV, cellulare e tablet; Film e serie TV senza limiti; disdetta in ogni momento
    • Standard (10,99 €): in più, ha un altro dispositivo (per un totale di due) e il supporto al Full HD
    • Premium (13,99 €): in più, ha altri tre dispositivi (per un totale di quattro) e il supporto al 4k

    Quale servizio utilizzare? Se la si guarda solo sullo smartphone o tablet e solo da soli allora la qualità HD del Base va più che bene, se invece si ha una TV si consiglia il servizio Standard, infine se si ha una 4k TV e/o si vuole dividere l’abbonamento con altri tre amici allora si può utilizzare il servizio Premium.

    Netflix mese gratis, come attivarlo

    logo Netflix

    Per attivare su Netflix il mese gratis si deve necessariamente registrarsi. Dopo aver scelto il piano desiderato si clicca su Continua, si devono inserire una mail valida e una password, si può decidere di mettere una spunta nella casella

    “No, non inviatemi email con le offerte speciali di Netflix” se non si è interessati alle promozioni e si sceglie un metodo di pagamento.

    Perché devo inserire un metodo di pagamento se voglio solo il mese gratis di Netflix? Questa è la policy del sito, tuttavia, possiamo andare a disdire la prova in ogni istante così come andare a evitare l’automatico passaggio al pay una volta trascorsi 30 giorni accedendo al nostro profilo e alla pagina sull’abbonamento.

    Come avere Netflix gratis senza carta di credito

    Netflix Paypal

    Ok, ma come avere Netflix gratis senza carta di credito ossia senza fornire le informazioni sulla carta (come Masterclass o Visa)? Si può selezionare un altro metodo di pagamento come ad esempio PayPal (qui tutte le informazioni su come funziona), che è magari collegato a un account bancario oppure si appoggia al credito caricato su. Altrimenti, si può comprare in contanti una carta regalo Netflix che si può caricare come credito sul sito o utilizzare per pagare l’abbonamento senza dover per forza utilizzare la carta di credito.

    Come avere Netflix gratis su Android e su iPhone

    H

    Se si possiede solamente uno smartphone o un tablet e si vuole avere Netflix gratis su Android così come su iOS dunque Netflix gratis su iPhone oppure iPad, allora è possibile andare a sfruttare il mese gratuito con la medesima procedura collegandosi al sito ufficiale dal browser del device. Dunque, su Android con Chrome e su dispositivi Apple su Safari.

    Un’alternativa è quella di passare attraverso l’applicazione ufficiale che si può scaricare su Google Play per Android e su iTunes App Store di Apple. È un software gratuito e poco pesante, con un’interfaccia molto semplice e intuitiva che ricorda da molto vicino quella della versione desktop.

    Ebbene, dopo aver installato il software, si può fare accesso con la propria utenza oppure si può procedere alla registrazione con seguente sottoscrizione della prova gratuita come da paragrafo precedente, non cambia niente e si potrà provare questo popolare portale per 30 giorni prima di decidere se continuare o meno.

    Carta regalo Netflix gratis

    Netflix Carta regalo

    Come avere una carta regalo Netflix gratis? I casi sono due: o si riceve da un amico che sa che vorremmo tanto questo interessante e utile presente oppure possiamo monitorare eventuali bonus di altri servizi. Spieghiamoci meglio: aderendo a conti bancari oppure sottoscrivendosi a servizi a pagamento come abbonamenti digitali o quant’altro, è possibile avere come regalo di benvenuto un buono compreso quello di Netflix.

    Altrimenti, si può sottoscrivere un abbonamento telefonico (ultimamente Vodafone ne offre sia lato mobile sia casa con la fibra con Vodafone IperFibra e Vodafone Casa Edition) che include anche 3 mesi gratis di Netflix. Anche in questo caso, dopo il periodo di prova scatta il pagamento se non si disdice prima.

    Quando si ha una carta regalo Netflix si deve riscattarla dalla pagina ufficiale.

    Come vedere Netflix gratis oltre il mese di prova

    Netflix produzioni originali

    Come vedere Netflix gratis oltre il mese di prova è una procedura illegale perché va contro le policy del sito. Ci sono persone che si registrano con un altro dispositivo connesso a un altro indirizzo IP (per intenderci, non appoggiandosi al Wi-Fi di casa già usato ma dalla connessione del cellulare) con altri dati anagrafici (quelli del partner) e altre coordinate di pagamento. Così facendo, il mese di prova riparte, ma dopo 30 giorni si è punto e a capo. Nota bene: cambiando solo nome utente e password, dalla stessa Wi-Fi ad esempio, sarà subito accreditato il mese a pagamento.

    Netflix gratis per sempre con Netflix Account generator

    Netflix Account generator

    Altri metodi illegali e molto più pericolosi sono i cosiddetti Netflix Account generator che si trovano nel deep web ossia nel lato oscuro della rete. Funzionano così: generano un codice account di Netflix utilizzando carte di credito virtuali ricaricabili senza soldi sopra e si scavalla il primo blocco, ma è un semplice ed effimero bypass perché poi il sistema riconosce e azzera questa scorciatoia annullando l’utenza.

    Tecnicamente, sono metodi per avere Netflix gratis per sempre, ma ve li sconsigliamo con tutto il cuore.

    Come disattivare Netflix: la disdetta senza pagare

    Disdire Netflix

    Ok, si vuole disattivare Netflix e procedere con la disdetta all’abbonamento al termine del mese di prova gratuita, come fare? Ci si collega al sito, si fa l’accesso alla propria utenza inserendo nome utente e password in alto a destro e, dal menu, si va su Il tuo account.

    Si trova in bella mostra il pulsante Disdici abbonamento, basta premere e confermare così da togliersi il pensiero del pagamento.

    Come condividere il costo dell’abbonamento a Netflix con sconosciuti

    Together Price

    Come effettuare una condivisione dell’abbonamento a Netflix con sconosciuti così da smezzare se non addirittura dividere per quattro il prezzo dell’account? Se tra amici è presto fatto perché basta un accordo a parole, per fidarsi di altri utenti che non si ha mai nemmeno incontrato si può utilizzare un servizio chiamato Together Price che permette – registrandosi e confermando la propria identità – di condividere abbonamenti, dunque non solo Netflix ma anche Spotify, ad esempio.

    In tal modo si possono risparmiare bei soldini grazie alla possibilità di condividere l’altro accesso con l’abbonamento Standard o gli altri tre con quello Premium.

    Alternativa Netflix gratis

    YouTube chat messaggistica istantanea

    La migliore alternativa Netflix gratis è senza ombra di dubbio YouTube, perché il portale video di proprietà di Google non richiede nessun abbonamento se non nella sua versione pay-per-view per film in alta qualità, ma mette sul piatto una quantità sconfinata di filmati. Sondandoli con un po’ di pazienza si possono trovare anche film e serie TV che vengono caricati in modo “effimero” e non così legale. Altrimenti, Rai Replay è la risposta della nostra TV di stato per lo streaming gratis e in alta definizione di tutta la programmazione.