Longcheer G300 con GPS

Longcheer G300, brillante cellulare cinese presentato al cebit con navigazione gps

Pubblicato da Diego Barbera Martedì 20 marzo 2007

Longcheer G300 con GPS

Anche se qualcuno c’è stato e non ha trovato nessuna novità, al Cebit 2007 di Hannover in realtà le novità c’erano e anche molte. Come quest’interessante cellulare Longcheer G300 dedicato alla navigazione GPS

Questo Longcheer sembra esteticamente un Samsung anche nello stile dei caratteri della marca. E’ prodotto in Cina e integra un ricevitore GPS svizzero, della AG (u-blox AG LEA-4S GPS module), così da permettere la navigazione satellitare guidata anche in zone dove il segnale si perderebbe (stazioni, interni edifici, ecc…) grazie alla tecnologia SuperSense. Per il resto rispecchia a pieno le caratteristiche tecniche di tutti i cellulari cinesi e cioè fotocamera di servizio VGA, lettore multimediale e dimensioni medie 117 x 50 x 16.5 mm x 102 grammi.
Longcheer G300 sarà disponibile da Aprile in Cina e per l’Estate in tutto il mondo anche se non è stata comunicata l’uscita in Italia.