Game Phone da Samsung

Due concept di gaming phone da Samsung che mettono al primo posto la funzionalità gioco, poi quelle di un normale cellulare

Pubblicato da redazione tecnocino Martedì 14 agosto 2007

Samsung sembra intenzionata a riempire uno dei pochi gap che finora si possono scovare nel suo ampissimo repertorio di modelli di cellulare: quello di un gamephone cioè di un telefonino dedicato al gioco per offrire un’alternativa al corrispettivo di Nokia. Ecco due brevetti depositati dal colosso koreano.

Il primo brevetto (foto su) è stato definito “portable communication terminal for games.” che commistiona gioco e multimedialità, con un design a candybar e una serie di tasti dedicati al gioco. La tastiera è numerica non completa e occupa meno spazio possibilie: disposta su due file è situata in basso. Il secondo concept è in perfetto stile Sidekick, cioè con lo schermo che si alza e si posiziona quasi verticale svelando la tastiera anche qui numerica non completa sotto. La fotocamera ha un grande obiettivo, probabilmente è almeno da 3.2 megapixel o forse più, ma resta il fatto che la priorità è dedicata al gioco, poi alle chiamate-messaggi