L’orologio digitale gigante di Berlino

Hamburger Bahnhof Museum a Berlino ospita uno degli orologi digitali più grandi, eccolo

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 17 dicembre 2007

L’orologio digitale gigante di Berlino

Soprattutto di notte, quando uno si sveglia per bere o per girarsi sull’altro lato, vorrebbe magari dare una sbirciatina veloce all’ora per capire quanto si è ancora tranquilli. Il tutto, possibilmente, senza però svegliarsi: è quindi utile un orologio analogico o digitale il più discreto possibile, non troppo luminoso e sistemato tatticamente

Molti optano per gli orologi digitali che proiettano l’ora sul soffitto, altri hanno comprato quelli che parlano e dicono l’ora, i più tradizionalisti aspettano i rintocchi del campanile (ce ne sono anche che suonano ogni quarto d’ora!). Immaginate invece di trovarvi nella quiete della notte, soli o in compagnia, di svegliarvi per cambiare posizione e di pensare “Chissà quanto manca alla sveglia?!”, poi aprite leggermente un occhio e… vi trovate davanti un orologio digitale gigantesco, alto 4 metri per più di 10!
Un incubo, nono, meglio che se ne stia bello lì nel suo museo a Berlino, l’Hamburger Bahnhof Museum, anche perchè è mosso da sistemi pneumatici che producono un rumore assordante ogni minuto!