Chi produce più Spam al Mondo

Sophos ha stilato la classifica riferita al primo trimestre del 2008 dei paesi mondiali con maggior quantità di spam prodotta. Da questa ispezione è risultato che il 92,3% di tutte le email inviate al mondo, costituiscono messaggi di spam, quindi solo 6,7% sono email “autentiche”.

Le principali novità riguardano i paesi in via di sviluppo o che stanno avendo una forte crescita economica; come la Turchia che è salita al terzo posto, passando dal 3,8% del 2007 all’attuale 5,9%. Oppure anche i paesi già affermati come la Gran Bretagna sono in crescita, passando dal 2,5% dell’anno scorso a un 3,4%.
L’Italia invece è in leggerissima crescita, ma pressoché stabile, passando dal 3,5% all’attuale 3,6% ed è ottava in classifica.
Ed ecco la classifica dei paesi con più percentuale al mondo di messaggi spam:

1. Stati Uniti 15,4%

2. Russia 7,4%

3. Turchia 5,9%

4. Cina-Hong Kong 5,5%

5. Brasile 4,3%

6. Corea del Sud 4,0%

7. Polonia 3,8%

8. Italia 3,6%

9. Germania 3,4%

10. Gran Bretagna 3,4%

11. Spagna 3,3%

12. Francia 3,2%

Altri 36,8%

Impostazioni privacy