Robot mosso da iPhone

Il mondo dei robot accoglie un nuovo arrivato, è un piccolo automa bipede che (per la media attuale) si muove con una buona agilità e volendo può anche calciare una palla. La sua particolarità è che si comanda via iPhone con le dita sul touchscreen multitouch. Il robot bipede viene istruito da ciò che le […]

Pubblicato da redazione tecnocino Lunedì 16 novembre 2009

Il mondo dei robot accoglie un nuovo arrivato, è un piccolo automa bipede che (per la media attuale) si muove con una buona agilità e volendo può anche calciare una palla. La sua particolarità è che si comanda via iPhone con le dita sul touchscreen multitouch.

Il robot bipede viene istruito da ciò che le dita compiono sul touchscreen dell’iPhone che visualizzerà una sorta di griglia dove strisciare i polpastrelli mimando una camminata, una corsa, una virata, un salto o un calcio. L’interfaccia è pulita e apparentemente semplice, il robottino si comporta abbastanza bene, anche se di strada da fare ce n’è ancora tantissima.
 
Ogni volta che si vede un robot calciatore viene sempre in mente la promessa della partita di calcio del 2050 tra la squadra campione del mondo e quella composta dai migliori automi con la promessa di una sfida pari. Sarà così?