AAXA M1 microproiettore

AAXA M1 è uno dei più potenti e efficienti microproiettori mai lanciati in commercio che pur occupando un volume più importante (ma comunque risibile) rispetto ai modelli concorrenti offre una risoluzione e una qualità delle immagini più alta. Eppoi in tasca sta benissimo, anche quella dei pantaloni.   AAXA M1 guadagna in prestazioni ciò che […]

Pubblicato da Diego Barbera Giovedì 17 dicembre 2009

AAXA M1 è uno dei più potenti e efficienti microproiettori mai lanciati in commercio che pur occupando un volume più importante (ma comunque risibile) rispetto ai modelli concorrenti offre una risoluzione e una qualità delle immagini più alta. Eppoi in tasca sta benissimo, anche quella dei pantaloni.
 
AAXA M1 guadagna in prestazioni ciò che perde rispetto ai rivali “pico” nelle dimensioni. Offre una risoluzione nativa di 800 x 600 pixel ossia SVGA, una luminosità di 66 lumens e tutta la fedeltà di una lampada LED integrata. Si comanda a distanza tramite un telecomando.

AAXA M1 sarà offerto in due diversi modelli, entrambi capaci di reggere una dimensione proiettata massima di cento pollici. Il modello entrylevel Standard si avvale dell’input 3.5mm composite video con tanto di adattatori, mentre quello più elaborato M1 Plus aggiunge input VGA a 1280 x 960 pixel pur sempre vincolato dal 800 x 600 massimo in output. Entrambi montano il jack audio da 3.5mm
 
Entrambi offrono anche l’entrata microUSB e con i necessari driver possono funzionare collegati a un computer. La memoria interna è da 1GB espandibile via SD, c’è un microspeaker da 1W e le dimensioni non superano i 112 x 105 x 46 mm. Il prezzo di AAXA M1 Standard è di 299 dollari mentre a 359 dollari si porta a casa l’AAXA M1 Plus. Il primo arriverà il 21 Dicembre, il secondo un mese dopo, il 21 gennaio.