eCoupled: trasferimento energia senza fili

Fulton Innovation aveva mostrato la sua tecnologia eCoupled di wireless power già qualche tempo fa con un demo di ricarica senza fili di gadget posti a una certa distanza, immersi in un campo sicuro. Ora però le distanze aumentano: si riesce a alimentare una lampada da 12 watt a una distanza di un metro.   […]

Pubblicato da Diego Barbera Giovedì 31 dicembre 2009

Fulton Innovation aveva mostrato la sua tecnologia eCoupled di wireless power già qualche tempo fa con un demo di ricarica senza fili di gadget posti a una certa distanza, immersi in un campo sicuro. Ora però le distanze aumentano: si riesce a alimentare una lampada da 12 watt a una distanza di un metro.
 
Ovviamente per ora è una tecnologia estremamente costosa, ingombrante e non così efficiente, nel video sotto si può ammirare la dimostrazione con i due giganteschi cilindri con la bobina primaria e secondaria; 120 watt per dare energia a una lampada di 12 watt a meno di un metro.

Chissà di che occhio li vedrebbe Nikola Tesla che nel 1891 approcciò quest’eventualità con una serie di esperimenti ancora oggi attuali e innovativi pur essendo passato più di un secolo (ecco tutti i brevetti online, liberamente consultabili). A parte la ricarica a contatto come con Powermat per ora l’invio di energia elettrica a distanza e, soprattutto, in modo sicuro è ancora fantascienza.