Record aereo di carta bloccato da un altro aereo. Vero

Il recordman dei lanci di aerei di carta, il giapponese Toda, fallisce l'ultima impresa perché il suo modellino cartaceo va a sfracellarsi contro un aereo vero

Pubblicato da Diego Barbera Lunedì 28 dicembre 2009

Torniamo a parlare di Takuo Toda, il genio degli aerei di carta, l’uomo capace di far volare i modellini più a lungo o distante di nessun altro. Era impegnato nell’impresa di battere il primato di durata in secondi del volo quando è comparso un intruso paradossale.

Beh in realtà più che comparso se ne stava lì bello parcheggiato in silenzio a veder l’esibizione del suo collega. L’aeroplanino di carta stava completando la sua spirale discendente lentissima quando si è sfracellato su un aereo. Vero.
(un video sotto)

Il “maestro” Takuo Toda era impegnato nella seconda (di dieci) giornate di tentativi di entrare o meglio di aggiornare i primati del Guinness World Record in Giappone. Doveva lanciare un aereo di carta e farlo volare per più di 27.9 secondi. Come da suo solito (vedi video di un precedente record) ha lanciato in verticale il modellino che poi ha iniziato a discendere lentamente formando una dolce spirale.

Peccato che verso la fine sia andato a scontrarsi con un aereo parcheggiato, visto che la location del record era un ampio hangar. Dopo aver collaborato con l’agenzia spaziale giapponese JAXA per lanciarne uno dallo spazio ora riproverà a battere il record sfondando la barriera del mezzo minuto di volo.