RAPUDA: braccio robotico che aiuta i disabili

  I robot possono dare una valida e concreta mano alla vita lavorativa, ma finora sono stati ancora poco utilizzati per migliorare l’esistenza di chi purtroppo soffre di qualche handicap e menomazione fisica. RAPUDA viene in soccorso di chi è paralizzato.   Trattasi di uno speciale braccio robotico estremamente intelligente e sensibile, che va a […]

Pubblicato da redazione tecnocino Martedì 10 agosto 2010

RAPUDA: braccio robotico che aiuta i disabili

 
I robot possono dare una valida e concreta mano alla vita lavorativa, ma finora sono stati ancora poco utilizzati per migliorare l’esistenza di chi purtroppo soffre di qualche handicap e menomazione fisica. RAPUDA viene in soccorso di chi è paralizzato.
 
Trattasi di uno speciale braccio robotico estremamente intelligente e sensibile, che va a dare sostegno a chi suo malgrado non può condurre una quotidianità autonoma. Può essere montato su una sedia a rotelle e svolgere diversi compiti proibitivi per il paziente.
(video sotto)

RAPUDA è stato sviluppato dalla Intelligent Systems Research Institute al Japan National Institute of Advanced Industrial Science and Technology (AIST) e si dedica al target di persone con menomazioni agli arti superiori. Può essere comandato da un joystick con grande precisione.
 
Ecco un video. Guarda anche le mani robotiche in via di realizzazione.