Skype per Android scopre il fianco a problemi di sicurezza

Skype per Android mostra il fianco e si apre a una grande falla nella sicurezza: è emersa la possibilità di accedere ai dati e alle conversazioni degli utenti a causa di un bug. La vulnerabilità del più popolare dei programmi di VoIP permette infatti di leggere le informazioni personali contenute e conservate nella cache del […]

Pubblicato da Diego Barbera Domenica 17 aprile 2011

Skype per Android scopre il fianco a problemi di sicurezza

Skype per Android mostra il fianco e si apre a una grande falla nella sicurezza: è emersa la possibilità di accedere ai dati e alle conversazioni degli utenti a causa di un bug. La vulnerabilità del più popolare dei programmi di VoIP permette infatti di leggere le informazioni personali contenute e conservate nella cache del software: si potrà così vedere quali profili sono stati aperti e addirittura leggere i testi delle chat effettuate con i propri contatti. Dopo il salto troviamo anche un video a proposito del problema.

Merito a Justin Case del portale AndroidPolice che si è accorto di questo bug: per sua natura Skype per Android tende a salvare tutte le conversazioni e le informazioni personali generate dalle azioni sull’applicazione. Stiamo parlando di apertura di profili, ad esempio.
 
Non è difficile sfruttare quest’apertura per andare a scovare, nelle conversazioni, informazioni importanti come ad esempio password o credenziali di accesso. Uno scenario poco confortante, che dovrà essere necessariamente risolta in tempi brevissimi.
 

 
Attraverso il blog ufficiale di Skype è già arrivata la promessa che il bug sarà risolto in tempi stretti. Il consiglio è sempre quello, nel frattempo, di non scrivere password, numeri privati e quant’altro visto che i dati non sono criptati.