Motorola batte Apple in Germania?

Si fa un gran parlare della vittoria giuridica di Motorola nei confronti di Apple, in Germania. Ma in realtà, se andiamo a leggere nel dettaglio la cronaca degli atti, emerge che la vittoria è solo parziale o meglio dire solo apparente. Per quale motivo? Iniziamo dal titolo che molte testate hanno dato a proposito della […]

Pubblicato da Diego Barbera Domenica 6 novembre 2011

Motorola batte Apple in Germania?

Si fa un gran parlare della vittoria giuridica di Motorola nei confronti di Apple, in Germania. Ma in realtà, se andiamo a leggere nel dettaglio la cronaca degli atti, emerge che la vittoria è solo parziale o meglio dire solo apparente. Per quale motivo? Iniziamo dal titolo che molte testate hanno dato a proposito della notizia. Si è potuto leggere qualcosa come “Motorola ottiene il blocco delle vendite di iPhone e iPad in Germania“. Questa affermazione è vera, ma solo nella misura in cui si prende in considerazione la giusta società che effettivamente commercializza i prodotti Apple a Berlino. Cosa significa? Entriamo nel dettaglio.

E’ vero che Motorola ha ottenuto il blocco delle vendite di iPhone e iPad in Germania, ma solo per quanto riguarda Apple Inc. ossia la società americana e non la filiale Apple Germany che appunto si occupa di vendere e distribuire i dispositivi della mela morsicata in Germania.
 
Dunque, i prodotti Apple continueranno a essere diffusi sul mercato teutonico come prima della sentenza. Una vittoria dunque dimezzata e non paragonabile a quella ottenuta da Cupertino nei confronti, ad esempio, di Samsung
in occasione del blocco delle vendite di Samsung Galaxy
.
 
Ora la situazione come procederà? Apple ha lasciato “sfogare” la richiesta di Motorola senza presentare appello così da giocarselo poi in seconda istanza con documenti e prove che altrimenti sarebbero state giudicate inammissibili perché già utilizzate. Ne sentiremo ancora parlare.