Trading online: ecco le app Android per investire in borsa

Il trading online sta acquisendo sempre maggior rilevanza: ecco le migliori app Android per investire in Borsa senza correre rischi

Pubblicato da Redazione NanoPress Mercoledì 29 aprile 2020

Trading online: ecco le app Android per investire in borsa
Foto Shutterstock | di Anangam

La diffusione delle tecnologie mobili ha conquistato negli ultimi anni anche il trading online, con la maggior parte dei broker che propongono oggi delle applicazioni per investire sui mercati finanziari. Naturalmente non sono tutte uguali, per questo motivo è importante scegliere con attenzione quella giusta, analizzandone nel dettaglio le funzionalità. Vediamo quali sono le migliori app per investire in Borsa.

App eToro

Una delle app Android per il trading online più apprezzate è senza dubbio quella di eToro, broker online famoso per il social trading. All’interno dell’applicazione è possibile investire sui mercati con i CFD, per effettuare operazioni su tantissimi asset come azioni, materie prime, indici, valute Forex, ETF e criptovalute.

Allo stesso tempo si possono seguire le news economico-finanziarie, monitorare le quotazioni, studiare i grafici per l‘analisi tecnica e impostare ordini automatici, per configurare stop loss e take profit sugli eseguiti realizzati. Con l’app eToro di mobile trading è possibile creare watchlist personalizzate, per avere sempre sotto controllo ogni investimento.

Il broker propone anche un’app per dispositivi iOS, scaricabile gratuitamente su Apple Store, altrimenti la versione Android è disponibile su Google Play Store, ed è compatibile con smartphone e tablet di ultima generazione. Con eToro è possibile utilizzare la funzionalità CopyPortfolios, per replicare le strategie dei migliori trader della piattaforma e cercare di migliorare le proprie prestazioni.

App Plus500

Tra le app di trading online più efficienti c’è anche l’applicazione di Plus500, caratterizzata da un’interfaccia grafica intuitiva e moderna. Dentro si possono ritrovare tutte le funzioni più importanti del broker, per investire con i CFD speculando sulle oscillazioni dei prezzi, monitorare gli andamenti e mantenersi aggiornati sulle ultime novità

Con Plus500 è possibile usufruire di un conto demo, per fare pratica e imparare i rudimenti del trading finanziario, senza rischiare di perdere i propri risparmi operando in un ambiente protetto. L’app è abbastanza leggera e facile da usare, con un procedimento d’installazione rapido e davvero semplice, con versioni per device Android e iOS.

App IqOption

Una delle migliori app di mobile trading è l’applicazione di IqOption, broker specializzato negli investimenti con i CFD, in grado di offrire ai trader un deposito minimo a partire da appena 10 euro. Si tratta di un intermediario sicuro e accreditato, in possesso di licenza CySEC nel pieno rispetto delle normative europee MiFID.

L’app di IqOption è compatibile con smartphone e tablet Android oppure con iPhone e iPad iOS, perciò basta scaricarla gratuitamente su Google Play Store o Apple Store ed effettuare la registrazione per aprire un conto d’investimento. Nell’applicazione si possono utilizzare grafici personalizzati per l’analisi tecnica, impostare notifiche in base agli asset in portafoglio, oltre a beneficiare di materiale formativo di alta qualità.

App Markets.com

Tra le app di trading online migliori per Android e iOS bisogna segnalare anche Markets.com. Il broker è un punto di riferimento per il settore, considerato tra i più affidabili nel panorama europeo degli investimenti finanziari per i trader indipendenti. Nel dettaglio offre spread minimi, un conto demo gratuito e una serie di impostazioni automatizzate.< L’applicazione è moderna e aggiornata, si può configurare in base alle proprie necessità, propone grafici avanzati per lo studio degli andamenti e la possibilità di inserire una serie di indicatori professionali. Dentro si può accedere alle quotazioni delle valute Forex, delle criptovalute, ma anche di azioni, indici, ETF e materie prime, con opzioni come la leva finanziaria e la negoziazione overnight.

Come scegliere l’app di trading online giusta?

Sul mercato si possono trovare diverse app di mobile trading, perciò è fondamentale capire come individuare quella giusta. In particolare, bisogna innanzitutto affidarsi a un broker online sicuro e legale, in possesso delle certificazioni richieste dalle normative di legge, quindi di licenze europee e monitorato dalla Consob.

Dopodiché è essenziale analizzare alcuni aspetti come il deposito minimo, la qualità e la varietà degli asset proposti, le commissioni sugli eseguiti e gli strumenti messi a disposizione dei trader. Ovviamente non devono mancare funzionalità come la leva finanziaria, costi bassi per mantenere le posizioni aperte oltre l’intraday, un efficiente servizio di assistenza e un conto demo per fare pratica.

Per un trader alle prime armi una delle app più adatte è sicuramente quella di eToro, il broker per eccellenza più apprezzato dai principianti degli investimenti in Borsa. Le altre applicazioni sono indicate anche per livelli medio/alti, basta personalizzare i programmi per sfruttarne appieno le potenzialità e integrarle nelle proprie strategie d’investimento.