Come spedire online con corriere

Spedire un pacco online è una pratica sempre più diffusa: ecco una guida per capire come si fa, come effettuare il pagamento e controllare la spedizione

Pubblicato da Redazione NanoPress Martedì 28 luglio 2020

Come spedire online con corriere

Spedire un pacco con corriere, in Italia e in Europa è una pratica sicura, veloce e conveniente e per chi sceglie il sito Spedire Subito bastano pochi minuti. L’ordine per la spedizione può essere fatto da casa o dall’ufficio, dato che quello che serve è un semplice computer o lo smartphone che abbiamo tra le mani tutti i giorni.

Il vantaggio in più di affidarsi a siti di corrieri espressi sta nel fatto che il pacco sarà ritirato a casa tua con la garanzia di una consegna a domicilio del destinatario o presso un punto ritiro convenzionato.

Le fasi per spedire il pacco: una procedura in pochi click

Vediamo come si deve fare per spedire un pacco online con Spedire Subito in questa guida che illustra nel dettaglio tutte le fasi, dal ritiro del corriere alla consegna al destinatario

1. Compilare il modulo per ordinare la spedizione del pacco online

La prima cosa da fare è specificare i dati del mittente e del luogo in cui il corriere dovrà recarsi per prendere in consegna il pacco. Poi si passerà al modulo calendario per scegliere la data e si inseriranno le informazioni sul destinatario. Per una maggiore sicurezza e completezza dell’ordine ti consigliamo di inserire anche l’indirizzo email per la spedizione dell’etichetta e i numeri di telefono a cui verranno comunicati eventuali contrattempi o ritardi.

2. Effettuare il pagamento con PayPal o carta di credito

Una volta compilato il modulo d’ordine della spedizione, il mittente dovrà provvedere al pagamento, che avviene in modo anticipato e in totale sicurezza, per evitare truffe o frodi. Il prezzo da pagare è calcolato sulla base delle caratteristiche e del numero dei pacchi e sulla zona geografica e scegliendo PayPal sarà sufficiente inserire indirizzo email e password dell’account.Una valida alternativa è il pagamento con carta di credito, inserendo in questo caso il numero della carta, la data di scadenza e il CVV presente sul retro. Attenzione, se si necessita di fattura, ad inserire anche i dati di fatturazione.

3. Applicare sul pacco l’etichetta inviata dal corriere

Una volta ricevuto l’ordine di spedizione il corriere invierà all’email indicata l’etichetta che identifica in modo univoco il tuo pacco, assieme alla conferma dell’ordine e alla corretta ricezione del pagamento. Il tuo compito è quello di stampare l’etichetta e applicarla all’esterno del pacco stesso, in modo che non si stacchi durante le operazioni di trasporto.

4. Attendere il corriere espresso comodamente a casa

Nel giorno concordato il mittente dovrà attendere il corriere espresso a casa per consegnare il pacco ed immetterlo nel sistema logistico di spedizione. Da quel momento in poi potrai sapere in ogni momento dove si trova, fino all’avvenuta consegna al destinatario. La spedizione avverrà in modo veloce e sicuro, anche grazie alla pluriennale esperienza dei corrieri di Spedire Subito.

5. Controllare il viaggio del tuo pacco

Grazie ai moderni sistemi di tracking online il mittente può controllare in ogni momento la posizione del pacco. Per tracciare la spedizione sono sufficienti pochi click e l’inserimento del codice alfanumerico presente sull’etichetta di spedizione e la consultazione può avvenire da PC e smartphone in qualunque ora del giorno.

Oggi le motivazioni che spingono a spedire buste, documenti e pacchi sono numerose e una di queste è sicuramente la diffusione dell’ecommerce, con la crescita degli acquisti online in particolare di prodotti elettronici e capi di abbigliamento. Non mancano gli studenti e i lavoratori che si affidano ai corrieri espressi online per spedire valigie e affetti personali nella nuova residenza in Italia o all’estero.

Infine, il pacco celere è la soluzione più sicura per inviare documenti originali o spedire un regalo per sorprendere un amico o parente lontano. L’importante è affidarsi a corrieri specializzati nella spedizione di oggetti e documenti e fare attenzione a non inviare oggetti proibiti per i quali la spedizione è vietata.

Ti ricordiamo, infine, che il costo di spedizione dipende dalla tipologia del pacco e dalla destinazione e che, anche se nella maggior parte dei casi è necessario rispettare delle misure limite, per pacchi di grandi dimensioni sarà necessario farsi fare dal corriere un preventivo personalizzato o consultare la sezione delle spedizioni speciali