HTC Magic Vodafone con Android, la nostra prova

HTC Magic è il nuovo Vodafone Android che sbarcherà sul mercato europeo e anche italiano, ecco la nostra prova in esclusiva con tutte le caratteristiche tecniche e il prezzo

da , il

    HTC Magic è finito nelle nostre mani circa due ore fa, nella luminosa e panoramica saletta privata dello stand esterno della casa taiwanese. Marchiato Vodafone e mosso dal sistema operativo di Google, Android, il nuovo smartphone è davvero interessante sia esteticamente sia come funzionalità.

    Le caratteristiche tecniche di HTC Magic ve le abbiamo svelate ieri: conta su un buon display touchscreen a risoluzione HVGA dalla diagonale di 3.2 pollici a risouzione 480 x 320 pixel, linee morbide, materiale lucido e resistente con inserto metallico intorno all’obiettivo della fotocamera da 3.2 megapixel e pochissimi pulsanti fisici. Il GPS integrato permette la navigazione stradale, quella in rete è resa possibile dal modulo HSDPA e dalla Wifi b/g, c’è il Bluetooth, processore Qualcomm MSM7201 da 528Mhz con 192MB Ram e 512MB Rom, jack proprietario e porta miniUSB.

    Android Vodafone

    La parola d’ordine di questo MWC 2009 è “semplicità” e accesso totale e veloce a tutte le applicazioni e funzionalità soprattutto quelle legate ai contatti. HTC ha impostato la presentazione del Touch Diamond 2 e del Pro 2 in questo senso e pure Magic è affine. Il processore è veloce e affidabile, si passa con pochi tocchi da un menu all’altro grazie all’interfaccia immediata, si è pensato molto alla sicurezza soprattutto legata al download di applicazioni.

    Le telefonate e gli sms? Possibili da ogni menu! Dalle annotazioni, dalle schede contatti, da Internet… in ogni momento è possibile chiamare o contattare un numero o una persona senza dover chiudere o riaprire le schede. In questo senso il video che caricheremo tra poco spiegherà il concetto meglio di mille parole.

    Il prezzo di HTC Magic con Vodafone? Prima di tutto è utile sottolineare che non sarà un’esclusiva dell’operatore, potrebbe verosimilmente uscire anche con Tim poco dopo. I prezzi sono legati ai piani tariffari visto che “vive” in rete, il modello sbloccato potrebbe arrivare a Aprile per un prezzo di circa 399 euro.