Holland Reynolds video: a carponi al traguardo della corsa dopo il collasso

Holland Reynolds video: a carponi al traguardo della corsa dopo il collasso

Holland Reynolds video della settimana su Youtube e Facebook

da in Social Media, Youtube
Ultimo aggiornamento:

    Il video di Holland Reynolds è la protagonista di questo weekend su Youtube, Facebook e non solo: questo filmato è nettamente il più cliccato del momento grazie alla struggente storia che ha fatto breccia nel cuore degli americani e ora sta spopolando anche da noi. E’ l’ormai celeberrima ragazzina collassata a pochi metri dal traguardo della corsa campestre, che decide di non farsi aiutare evitando così la squalifica e determinando la vittoria di squadra. La dedica va poi all’allenatore gravemente malato. Insomma la classica storia di cui gli americani vanno matti e che di sicuro sarà riportata da tutti i telegiornali italiani.

    Vi sarete sicuramente accorti del gran numero di utenti che ha pubblicato o condiviso il video di Holland Reynolds su Facebook, sui blog personali, su Twitter o su Youtube. E’ la storia perfetta per l’avvento natalizio, soprattutto per gli standard americani con un mix di sentimenti, coraggio, altruismo, ecc..

    La cronaca: la 16enne Holland Reynolds sta per arrivare al traguardo della corsa campestre ma qualcosa non va, la velocità rallenta fino a trasformare i movimenti in spasmi meccanici, crolla a terra, rifiuta di essere aiutata e così evita la squalifica e fa vincere la classifica di squadra della sua scuola.


    holland reynolds

    Si è poi scoperto che la ragazza aveva un principio di disidratamento che aveva causato il collasso, mica roba da poco. Era terza a poche centinaia di metri dall’arrivo ma è stata stesa dal malessere e ha terminato 37esima, dopo aver speso 20 secondi per completare gli ultimi 3-4 metri. Poi la dedica all’allenatore Jim Tracy, malato di Sla.

    Gli ultimi video più visti su Youtube?

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Social MediaYoutube
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI