LG Optimus One: pregi e difetti

LG Optimus One: pregi e difetti

LG Optimus One: pregi e difetti dello smartphone Android 2

da in Android, Cellulari, Guide HiTech, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    LG Optimus One è uno degli smartphone con sistema operativo Android più venduti degli ultimi mesi e il perché è molto semplice: posizionandosi saldamente nel medio range offre una scheda tecnica di tutto rispetto a un prezzo più che abbordabile. Nel pieno della filosofia di LG, Optimus One si muove agilmente tra una serie di componenti in grado di soddisfare più target e al tempo stesso con un costo che viene ridotto per accattivarsi l’attenzione dei più giovani. In questo approfondimento andiamo a scoprire i pregi e i difetti di LG Optimus One, facendo il punto sulle specs, servizi e applicazioni.


    LG Optimus One with Google è uno smartphone di natura full touchscreen che monta uno schermo touchscreen capacitivo da 3.2 pollici di diagonale a risoluzione 320 x 480 pixel, il sistema operativo è Android alla versione 2.2 Froyo che apporta diverse novità rispetto alla precedente. Ad esempio hot spot 3G via Wi-Fi, migliore gestione di batteria, GPS e spostamento apps su microSD. Le specs di LG Optimus One with Google includono una fotocamera da 3 megapixel con autofocus e registrazione VGA a 18fps, connettività veloce HSDPA 7.2 Mbps, moduli Wi-Fi 802.11g, Bluetooth 2.1, GPS con bussola digitale, processore 600 MHz, memoria da 170 MB espandibile via microSD card (se ne trova una da 2GB in confezione), riproduzione nativa in DivX/XviD, batteria da 1500 mAh, peso di 129 grammi e dimensioni di 113.5 x 59 x 13.3 mm.

    lg optimus one ui
    Una delle qualità che da subito hanno fatto di LG Optimus One un best-seller è la decisione di lasciare Android 2.2 Froyo così com’era con una minima personalizzazione (come già avvenuto nel caso di Vodafone Ideos per Huawei). Per quanto riguarda l’interfaccia, dalla homescreen il dock in basso è stato modificato e ampliato per accogliere due scorciatoie in più ossia cinque: tastiera, contatti, menu, messaggi e browser. Non mancano i widget pronti all’uso ossia quelli per social network Facebook, Twitter, produttività Exchange e email Gmail. Presto passera a Android 2.3 Gingerbread migliorando ulteriormente le qualità.

    lg optimus one recensione
    Ma veniamo al succo del discorso ossia i pro e contro e dunque i pregi e difetti di LG Optimus One.

    Per farlo ci appoggiamo alla recensione di Optimus One che vi avevamo proposto al momento del lancio dello smartphone.
    PRO: scheda tecnica completa per il range di appartenenza infatti non si tratta di un topclass ma di un cellulare da 200 euro circa; lo schermo è capacitivo con capacità multitouch; il sistema operativo Android 2.2 Froyo è leggermente personalizzato; la Ram è consistente, si apprezza il supporto nativo per Divx/Xvid. E ovviamente non si può non citare il prezzo che al momento del lancio era di 229 euro mentre ora si può trovare anche a 170 euro. Niente male davvero, è ancora competitivo.
    CONTRO: la fotocamera scatta foto accettabili ma manca il flash e il pulsante otturatore fisico, non è presente il joypad, il processore non è un fulmine di guerra e manca il supporto (nativo) a Flash Player 10.1. Tuttavia ricordiamoci sempre che si tratta di un cellulare intelligente da meno di 200 euro.

    Gli altri smartphone della serie Optimus di LG:

    777

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidCellulariGuide HiTechMobileSmartphone Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI