Windows Phone 7 boom tra i giovani, Mango potrà fare meglio

Windows Phone 7 boom tra i giovani, Mango potrà fare meglio

Windows Phone 7 ha fatto segnare un vero boom tra i giovani, ma il suo successore Mango potrà fare ancora meglio, come confermano i dati sull'OS di Microsoft

da in Microsoft, Mobile, Sistemi Operativi, Windows
Ultimo aggiornamento:

    Windows Phone 7 ha fatto colpo sugli utenti più giovani grazie al suo appeal grafico, alle funzionalità sociali, ludiche e multimediali integrate e ai dispositivi che l’hanno accompagnato. Siamo convinti che il suo successore, Windows Phone Mango, potrà fare ancora meglio. Il nuovo OS ha visto la luce l’altro ieri con un evento di presentazione in simultanea in tutto il mondo ed è stato occasione per svelare i primi dati e i feedback degli utenti sul predecessore WP7, ufficializzato pochi mesi fa e già in grado di raccogliere ottimi risultati in tutto il mondo. Diamo un’occhiata ai numeri e alle percentuali raccontate dall’inchiesta di Nexplora.

    Windows Phone Mango porterà con sé oltre 500 nuove funzionalità, sarà molto più sociale, veloce, sicuro e dinamico, come assicurato dal CEO di Microsoft Italia Pietro Scott Jovane, durante la presentazione che ha visto ospiti anche noi di Tecnocino presso il 31° piano del Grattacielo Pirelli a Milano.

    Mantenendo le promesse potrà utilizzare le performance e la buona reputazione costruita da WP7 per scalare le classifiche di gradimento e avvicinarsi alla previsione del secondo posto tra gli OS entro il 2015.

    Nexplora ha condotto un’indagine per Microsoft intervistando 1000 utenti tra 16 e 54 anni per l’Osservatorio sul mondo della telefonia mobile scoprendo l’alta soddisfazione della fascia 16-24 anni che lo piazzano ai vertici del settore sia da conoscitori (60%) sia da possessori di device (64%). I maggiori utilizzatori sono uomini tra 25 e 34 anni, il 36%.

    Per il 68% degli acquirenti Windows Phone 7 si semplifica la vita, il 60% lo trova ideale per navigare in Internet, il 57% per i social network e instant messaging, il 55% per giocare online e il 53% per la facilità d’uso. Che profilo hanno i possessori di WP7? Amano cinema (25%) e lo sport (23%), ambiscono al successo professionale (41%), si interessano alle novità (52%) soprattutto tecnologiche (38%), usano motori di ricerca (85%), social network (73%), siti di informazione (62%), contenuti multimediali (63%) e approfondimento tematico (68%) come blog e forum (66%). Insomma un potenziale bacino d’utenza davvero ampio che potrà rendere Mango una superpotenza.

    399

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MicrosoftMobileSistemi OperativiWindows
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI