Carol Bartz licenziata da Yahoo via telefono. Lo comunica ai dipendenti via iPad!

Carol Bartz licenziata da Yahoo via telefono. Lo comunica ai dipendenti via iPad!

Carol Bartz licenziata dal ruolo di CEO di Yahoo via telefono

da in Apple, Email, iPad
Ultimo aggiornamento:

    carol bartz yahoo licenziata

    Carol Bartz è stata sollevata dal ruolo di CEO di Yahoo! dopo appena tre anni dall’assunzione e dalle aspre critiche riguardanti la campagna di licenziamenti di massa. Grazie a questo sistema, il motore di ricerca americano aveva aumentato i profitti, ma il consiglio di amministrazione non ha ritenuto ancora sufficiente il lavoro dell’Amministratore Delegato. Troppo scarsa la crescita del volume degli affari e soprattutto i ricavi pubblicitari. Piccola curiosità: Carol Bartz è stata licenziata via telefono e lo ha poi comunicato a tutti i dipendenti… da iPad.

    E’ la fine di un piccolo regno “del terrore” che ha reso per diversi mesi Carol Bartz una delle personalità più odiate a causa di una serie importante di licenziamenti. Che hanno risollevato le sorti di Yahoo! solo nell’immediato, senza però costruire le fondamenta per un rilancio.

    Sono queste le motivazioni di base che hanno portato il consiglio di amministrazione a sollevarla dall’incarico e a posizionare Timothy Morse, direttore finanziario dal 2009, al suo posto ad interim. E’ possibile leggere quanto comunicato via email da iPad da Carol Bartz ai dipendenti.

    A tutti – scrive – sono davvero triste di informarvi che sono stata appena licenziata via telefono dal ruolo di CEO di Yahoo. E’ stato un piacere lavorare con tutti voi e vi auguro il meglio per il futuro. Carol“. Una breve frase di commiato, per un nuovo periodo che ora inizia per Yahoo!, ma i nuvoloni neri all’orizzonte sono sempre più minacciosi.

    297

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AppleEmailiPad
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI