Gmail per Blackberry: l’applicazione arriva al capolinea

Google sospende lo sviluppo all'applicazione Gmail per Blackberry, che non ha mai veramente attecchito, si potrà procedere con il servizio via web

da , il

    gmail blackberry app

    Google ha comunicato che sospenderà lo sviluppo dell’applicazione Gmail per Blackberry a partire dal prossimo 22 novembre. Una decisione che si è resa necessaria in vista dell’autunno delle ristrutturazioni necessarie all’interno di tutte le società. E così si sfronda ciò che non rende e che non conviene più, si toglie ciò che porta via risorse che poi non portano un ritorno economico desiderato. Dato che i developers di Mountain View stanno implementando la versione web di Gmail, per accedere da mobile ovunque e in qualsiasi modo, si è deciso di stoppare lo sviluppo del software per RIM.

    D’altra parte gli utenti possessori di Blackberry utilizzavano in modo minore l’app e preferivano o l’accesso dal sito mobile o meglio ancora la sincronizzazione. Per questo motivo si è deciso di eliminare lo sviluppo dell’applicazione e si toglierà la pagina dedicata su Blackberry App World, per il download.

    Ovviamente, chi avrà scaricato l’app prima del 22 novembre prossimo, potrà continuare tranquillamente a utilizzare l’applicazione, che però non sarà più aggiornata e rimarrà dunque ferma alla versione attuale. Con tutti i limiti che ne conseguono in termini di fruibilità, di nuove funzionalità e anche di sicurezza.

    Google suggerisce così di accedere poi a Gmail attraverso l’interfaccia web, che sarà ulteriormente migliorata di volta in volta per un’esperienza piena in qualsiasi condizione. A proposito di applicazioni ufficiali di Gmail, quella per iOS era stata pubblicata su App Store di iTunes salvo poi essere immediatamente cancellata per troppi bug presenti.