HP Spectre One: PC troppo ispirato a iMac? [FOTO]

Il nuovissimo computer all-in-one PC HP Spectre One è fin troppo simile al design di Apple iMac? Si pensa a una denuncia che seguirebbe quella poi vinta con Samsung

da , il

    HP Spectre One

    HP Spectre One è un computer molto potente, che presta una grande attenzione al design e alle prestazione, ma che incappa in un piccolo (grande) problema: non ci va certo un occhio troppo attento per notare una somiglianza piuttosto marcata con iMac, il rivale di Apple. Di più: sarebbe già il secondo dispositivo della gamma HP Spectre a ispirarsi un po’ troppo ai dispositivi di Cupertino dato che anche l’Ultrabook HP Spectre XT risultata molto simile a Macbook. Viste le ultime querelle in tribunale e viste le vittorie di Apple, si potrebbe anche profilare un nuovo scontro legale, anche se Apple e HP sono legate da una certa non-amicizia che affonda le radici quasi mezzo secolo fa. Qui sopra una prima immagine, dopo il salto una seconda con la scheda tecnica.

    HP Spectre One è il nuovo all-in-one PC ossia computer che integra tutto all’interno del proprio corpo e funzionante al meglio grazie al collegamento con le periferiche essenziali come tastiera e mouse/touchpad. Non appena è stata pubblicata la galleria fotografica del nuovo device, si è subito rimasti impressionati sì dallo stile pulito e moderno del PC, ma anche da una certa somiglianza con iMac. Notare l’uso di materiali molto simili e anche lo stand a L. Lo stesso era accaduto al momento dell’ufficialità dell’Ultrabook HP Spectre XT, assai ispirato a Macbook.

    Passando a un discorso puramente tecnico, HP Spectre One fa a meno del drive ottico: una scelta appoggiata da Apple che però non si avvale di uno schermo touchscreen come molti altri modelli, compresi alcuni HP. Non è il caso di Spectre One, che monta un display classico (Full HD da 23.6 pollici), così da limare lo spessore di ulteriori 4 o 5 millimetri. Peccato dato che il dispositivo è governato dal sistema operativo Windows 8 che è nato proprio per spremere al meglio le performance dei computer con schermo tattile. La scheda tecnica prevede una scelta di processori Intel, scheda grafica Nvidia con 1 GB di RAM dedicata e speciale sensore NFC (HP TouchZone) per collegarsi e sincronizzarsi con dispositivi compatibili.

    HP Spectre One debutterà negli USA a Novembre per un prezzo di partenza di 1299 dollari. Tornando alla possibile accusa di plagio da parte di Apple, molti analisti si sono espressi verso questa probabilità, soprattutto visto lo scontro con Samsung vinto negli USA. Tuttavia, se già Spectre XT non ha visto denunce, è probabile che nemmeno One le subisca. Inoltre, Apple è legata da HP: il giovanissimo Steve Jobs era stato infatti assunto in persona da uno dei fondatori per un lavoro estivo e lì si era avvicinato al mondo dell’elettronica. Vero, però i due protagonisti di quella storia non ci sono più… cosa deciderà Tim Cook, che ora è al timone di Apple?