LG Optimus G: prezzo di 599€, la nostra anteprima [FOTO e VIDEO]

LG Optimus G al MWC 2013: prova in anteprima del nuovo smartphone con sistema operativo Android, connettività LTE e super fotocamera: tutte le info su scheda tecnica e il prezzo

da , il

    La scheda tecnica di LG Optimus G

    Al MWC 2013 di Barcellona il modello di punta di LG è ovviamente LG Optimus G che era stato presentato lo scorso Settembre in Corea del Sud, a Seoul. e che arriverà nel corso del prossimo mese di marzo anche in Italia per un prezzo di 599 euro. Il nuovo potentissimo smartphone sarà la vera ammiraglia della società coreana, grazie a una scheda tecnica di altissimo livello. Sarà il vero rivale di Samsung Galaxy S3 e di iPhone 5 grazie a una lista di caratteristiche tecniche senza pari al momento, che conta sul migliore processore in circolazione, su una fotocamera da 13 megapixel, connettività LTE e sistema operativo Android 4.1 Jelly Bean. Qui sopra la fotogallery con le immagini della nostra prova-assaggio, dopo il salto tutte le informazioni sulle specifiche, altre foto e un video di presentazione della belva con la scoperta delle tante funzionalità originali come ad esempio la fotocamera che “torna indietro nel tempo”.

    LG Optimus G prende come base la scheda tecnica di LG Optimus 4X HD portandola a un livello superiore. Lo spessore scende a 8.45 millimetri incorporando una scelta di prima qualità di componenti tecnici con il chipset Qualcomm Fusion 3 che supporta il potente processore da 1.5GHz quad-core Snapdragon S4 Pro SoC (APQ8064), una radio cellulare 2G / 3G / LTE (MDM9615) e che comunica con un’ottima RAM DDR da 2GB e soprattutto con uno schermo generoso da 4.7 pollici di diagonale con una risoluzione da 1280×768 pixel (densità 320ppi) True HD IPS PLUS con tecnologia Zerogap Touch, batteria 2100mAh Li-polymer e sistema operativo Android 4 Ice Cream Sandwich.

    Video presentazione di LG Optimus G:

    Non mancano GPS, Wi-Fi, Bluetooth 4.0, NFC e MHL, ma la vera chicca è la fotocamera da 13 megapixel con sensore retroilluminato con 1.1µm pixel, lenti f/2.4 autofocus e un flash LED, sul fronte trova spazio una videocamera da 1.3 megapixel, mentre la memoria interna sarà di 32GB non espandibile via microSD. La scocca è unibody come quella di Nexus 4 con vetro anche nella parte posteriore: ergo, una custodia sarebbe consigliabile. Il vetro posteriore si avvale della tecnologia Crystal Reflection che genera suggestivi riflessi a seconda delle angolazioni della fonte luminosa.

    Ecco lo specchietto con la scheda tecnica completa di LG Optimus G:

    • Sistema operativo Android 4 Jelly Bean
    • Chipset Qualcomm Fusion 3
    • Connettività LTE
    • Processore quad core Snapdragon S4 Pro di Qualcommed APQ8064 da 1.5GHz
    • 2GB Ram, 32GB memoria interna non espandibile via microSD
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth 4.0, NFC e MHL; jack 3.5mm
    • Fotocamera da 13 megapixel con sensore retroilluminato BSI con 1.1µm pixel, lenti f/2.4 autofocus e un flash LED
    • Videocamera frontale 1.3 megapixel
    • Schermo 4.7 pollici di diagonale con una risoluzione da 1280×768 pixel (densità 320ppi e 470 nits di luminosità) True HD IPS PLUS con tecnologia Zerogap Touch
    • Batteria da 2100mAh con tecnologia 800 cicli (che mantiene più a lungo la piena capacità)

    Un altro video che abbiamo ripreso su LG Optimus G:

    La fotocamera digitale permette di azionare l’otturatore a voce, ad esempio pronunciando “Cheese” oppure – come da video – anche “LG” sfruttando il riconoscimento vocale. La funzione Time Catch salva i due secondi precedenti allo scatto: ideale nel caso in cui si volesse cogliere l’attimo, un soggetto in movimento veloce, un bambino, un animale, uno sportivo… e si arrivasse troppo tardi a premere l’otturatore. L’interfaccia Optimus 3.0 accoglie la possibilità di visualizzare un video mentre si sta facendo altro, con una sorta di picture-in-picture grazie a Q-Slide, con livello di trasparenza impostabile a piacimento. Non manca il già noto Quick-Memo (versione 2.0) per prendere appunti arricchiti in qualsiasi schermata; di più: se ad esempio ci si appunta un numero di telefono questo rimane in sovraimpressione così da poter averlo sempre sott’occhio e digitarlo agevolmente per una chiamata.

    Esteticamente il nuovo LG Optimus G si avvale di un design che lo avvicina al modello Prada 3, con un peso di 145 grammi e una scocca unibody che non consente l’accesso alla batteria. Il sistema operativo era Ice Cream Sandwich con la promessa di un aggiornamento a breve a JB in Corea, mentre da noi nel 2013 (primo trimestre) uscirà direttamente con a bordo Android Jelly Bean per un prezzo ancora da comunicare