iPhone 7 e 6s bene ma non benissimo in Cina: dopo 5 anni perde il primato

da , il

    iPhone 7 e 6s bene ma non benissimo in Cina: dopo 5 anni perde il primato

    Come da trend dell’ultimo periodo la frase calza a pennello: iPhone in Cina bene ma non benissimo. Nello specifico stiamo parlando degli ultimi due modelli di melafonino usciti sul mercato con iPhone 6s in primis visto che ha avuto più mesi e in seconda battuta anche il giovane fratello iPhone 7. Ebbene, per la prima volta in cinque anni, lo smartphone di Apple non è più in testa alle classifiche dei modelli più venduti essendosi fatta superare da un rivale pimpante e orgoglioso di casa. Quale? Quell’Oppo R9 che miscela sapientemente tanta qualità con componenti di primo piano, un design curato e, soprattutto, un prezzo molto più appetibile e che l’ha non soltanto sbalzato dal ranking ma che lo ha anche distanziato con una certa autorevolezza e sicurezza, scopriamone di più.

    Uno smacco non da poco per Apple che si ritrova così scalzata dalla vetta delle vendite cinesi dopo cinque anni con iPhone 6s capace solo di raggiungere il secondo posto dietro Oppo R9 e iPhone 7 troppo giovane per poter fare grossi numeri (ma significa anche che non è stato capace di fare il botto). Per quanto riguarda i numeri, R9 è stato in grado di vendere 17 milioni di unità nel 2016 con il 4% della torta contro i 12 milioni del melafonino del 2015. Un distacco sensibile e netto. In un mercato che è aumentato del 6% con 465 milioni di smartphone totali spediti, Oppo l’ha fatta da padrona con una crescita del 109% superando Vivo (+78%) e Huawei (+21%) mentre apple è scesa del 21% portandosi allo stesso livello di Xiaomi.

    Il motivo di questo calo? Solo con iPhone 7 Plus si è messo a disposizione qualcosa che era già presente su molta offerta locale ossia una doppia fotocamera con funzionalità fotografiche avanzate, schermi di alta risoluzione Full HD e batteria in grado di arrivare senza problemi a fine giornata. Di sicuro il prossimo anno sarà determinante per Cupertino, perché “uscire” da questo mercato corrisponderebbe a un mezzo naufragio commerciale.

    La scheda tecnica ufficiale di Oppo R9: sistema operativo Android con interfaccia Color OS 3.0, dimensioni di 151.8×74.3×6.6 millimetri per un peso di 145 grammi, display da 5.5 pollici di diagonale alla risoluzione 1920×1080 pixel Full HD, processore Helio P10 a 2GHz con 4GB di memoria Ram, spazio archiviazione da 64GB espandibile via microSD, fotocamera posteriore da 16 megapixel con autofocus a rilevamento di fase e da 13 megapixel sul fronte, moduli GPS, Wi-Fi, Bluetooth, connessione 4G e una batteria da 2850mAh.

    OPPO R9 64GB, Rete: 4G, 16MP Front Camera, Lettore impronte, 5.5 pollici ColorOS 3.0 MT6755 Octa Core 2.0GHz, RAM: 4GB(Rose Oro)