Knol: il Wikipedia di Google

Youtube l’ha comprato, Wikipedia lo combatterà frontalmente, in una di quelle battaglie tra titani che si ricorderanno per anni: Google ha pronto il rivale dell’incontrastata enciclopedia del popolo online. C’è già il nome, Knol cioè abbreviazione di Knowledge conoscenze, e anche la prima grafica (guarda su) o qui E non si tratta di un pettegolezzo, […]

Pubblicato da redazione tecnocino Sabato 15 dicembre 2007

Knol: il Wikipedia di Google

Youtube l’ha comprato, Wikipedia lo combatterà frontalmente, in una di quelle battaglie tra titani che si ricorderanno per anni: Google ha pronto il rivale dell’incontrastata enciclopedia del popolo online. C’è già il nome, Knol cioè abbreviazione di Knowledge conoscenze, e anche la prima grafica (guarda su) o qui

E non si tratta di un pettegolezzo, l’indiscrezione arriva direttamente da Google che vuole mettere fine al trend attuale e cioè per migliaia e migliaia di ricerche, al primo posto c’è proprio Wikipedia. Insomma si tratta di una battaglia per combattere “i germi” ormai sedimentati e belli comodi nel re dei motori di ricerca.
Google Knol si svelerà come un insieme di schede e unità di conoscenza (chiamate knol appunto); ovviamente si potrà commentare, modificare, correggere, mettere in discussione tutto ciò che sarà scritto da un determinato autore. I nomi degli autori saranno messi in bella evidenza garantendo anche una notevole visibilità per chi scriverà il knol giudicato più attendibile e completo.
Infine, ogni knol avrà anche annunci Google Ads facendo anche guadagnare un po’ gli autori