Lavagne interattive con il wiimote

Il wiimote dalle mille potenzialità offre anche la possibilità di creare vere e proprie lavagne interattive

Pubblicato da Diego Barbera Mercoledì 12 dicembre 2007

Lavagne interattive con il wiimote

Che il Wiimote fosse molto più di ciò che poteva offrire questo l’abbiamo capito da tempo, potrebbe addirittura nascondere applicazioni ancora “dormienti” che si attiveranno solo in seguito; dopo la continuazione scoprirete una fantastica funzionalità sfruttata dal wiimote

Johnny Chung Lee aveva già proposto i comandi “aerei” con i polpastrelli e ora torna alla carica con una novità: con un wiimote appositamente modificato è possibile creare una lavagna interattiva multi-touch (vedi video sotto). Serve una o più penne a infrarossi che vengono traccate dallo stesso Wiimote e spedite a un pc. Così ogni superficie piana e non può diventare un simil surface con il feedback immediato regalato da un proiettore; ma c’è anche un’altra opzione che vede ogni schermo LCD trasformato in un touchscreen con lo stesso procedimento.