Nokia 2600 Classic entrylevel

Nokia 2600 Classic è un candybar entrylevel dedicato ai mercati emergenti

Pubblicato da Diego Barbera Martedì 22 gennaio 2008

Puntualmente, ogni anno, Nokia presenta una serie di cellulari di piccole dimensioni, piccole specs, ma soprattutto piccolo costo: dedicati ai paesi emergenti, sono caratterizzati da un prezzo inferiore ai 100 euro, consumi ridotti e schede tecniche che li posizionano nella fascia entrylevel. Ecco il primo, Nokia 2600 Classic

Nokia 2600 Classic è il modello “più avanzato” dei due, costerà circa 65 euro iva e tasse escluse e permetterà non solo di telefonare e inviare messaggi, ma anche di customizzarlo cambiando la skin (Xpress-on covers) nei vari colori arancio, azzurro, nero, blu, ecc… legge file musicali MP3 che si possono utilizzare anche come suonerie, capta il segnale della radio FM e può scattare piccole foto a risoluzione VGA grazie alla fotocamera posteriore.
Sarà commercializzato nei mercati africani, mediorientali, asiatici e sudamericani entro il primo quarto 2008.