Il traffico come arte

Una curiosa installazione artistica che utilizza il traffico come mezzo d'arte grazie a speciali LED

Pubblicato da Diego Barbera Domenica 30 marzo 2008

Se uno venisse lì e vi dicesse che il traffico può essere arte, magari mentre siete in coda in tangenziale come ogni giorno forse potreste anche prendere in considerazione l’idea di utilizzare il crick per altri usi, ma ora che state leggendo comodamente seduti a casa o in ufficio, date un’occhiata a questa curiosa installazione tedesca

Si tratta di pannelli simili a colonne con un grande display composto da luci LED (110mila) realizzato dall’artista tedesco Makus Lerner che riproduce il traffico e le sue componenti oltre a raccogliere dati sulla mole di auto che transita di lì. E’ stato commissionato dalla OSRAM, date un’occhiata al video qui sotto.

In sostanza ogni volta che passa un’auto, viene riprodotta un’onda sul display partendo dal basso verso l’alto che aumenterà in modo direttamente proporzionale alla quantità di altre vetture che transitano in quel momento: la rappresentazione è sempre diversa anche perchè prende in considerazione la velocità (tranquilli niente velox però!).
Se voleste essere “catturati” dalla colonna LED artistica dovete recarvi nel congestionatissimo Mittlerer Ring a Monaco di Baviera.