Plen il robot comandato via Android

Plen è un simpatico robottino alto circa 23 centimetri che può pattinare con agilità spostandosi su superfici piane con la sua faccina allegra e le mani dietro la schiena. E’ un automa comandato direttamente da uno smartphone con installato Android.   Dopo aver visto tantissimi robot e macchinari vari comandabili attraverso iPhone e il suo […]

Pubblicato da Giuseppe Mancini Giovedì 28 gennaio 2010

Plen è un simpatico robottino alto circa 23 centimetri che può pattinare con agilità spostandosi su superfici piane con la sua faccina allegra e le mani dietro la schiena. E’ un automa comandato direttamente da uno smartphone con installato Android.
 
Dopo aver visto tantissimi robot e macchinari vari comandabili attraverso iPhone e il suo corredo di touchscreen, accelerometri e sensori ora è il turno di Android, il sistema operativo di Google, che è uno dei migliori per gli sviluppatori che vogliono deliziare il mondo con DIY hitech.

Plen viene comandato ovviamente senza fili grazie alla connessione via Bluetooth che fa comunicare lo smartphone dotato di sistema operativo Android con l’automa. Dal cellulare è possibile impostare le preferenze compresa la possibilità di farlo camminare, danzare o pattinare.
 
plen android robot
 
Il robot è stato creato a mano dalla Akazawa Japan e può piegarsi di 18 gradi senza perdere l’equilibrio grazie alla dotazione interna di sensori e giroscopi che bilanciano continuamente il sistema. Per funzionare ovviamente richiede il download di un’apposita applicazione dal market che mette in comunicazione smartphone e robottino. Ne saranno prodotti 50 esemplari venduti su AudioCubes per il prezzo di 3000 dollari.