Microsoft abortisce Courier: grandissima delusione

Microsoft Courier è stato abortito e parte il buu dei tanti appassionati di questo progetto che Redmond aveva mostrato in anteprime stuzzicando assai l’appetito dei famelici d’hitech. Peccato davvero perché Microsoft ci ha fatto venire l’acquolina in bocca e poi ci ha tolto il piatto da sotto il naso.   Microsoft Courier aveva tutte le […]

Pubblicato da Diego Barbera Venerdì 30 aprile 2010

Microsoft Courier è stato abortito e parte il buu dei tanti appassionati di questo progetto che Redmond aveva mostrato in anteprime stuzzicando assai l’appetito dei famelici d’hitech. Peccato davvero perché Microsoft ci ha fatto venire l’acquolina in bocca e poi ci ha tolto il piatto da sotto il naso.
 
Microsoft Courier aveva tutte le carte in regola per diventare il vero dispositivo mobile killer: un booklet con doppio schermo touchscreen capacitivo multitouch chiudibile a libro con connettività veloce, scheda tecnica super e riconoscimento scrittura e tocco. La conferma dell’aborto arriva dalle alte sfere di Redmond

Con un secco comunicato, il Vice Presidente di Microsoft corporate communications Frank Shaw ha infatti commentato che “…Ci sono svariate idee che vengono studiate, testate e incubate. E’ nel DNA di Microsoft continuare a sviluppare e incubare nuove tecnologie per la produttività e la creatività. Il progetto Courier è un esempio di questo tipo di sforzo e le sue tecnologie saranno valutate per un uso futuro in altri progetti, ma non abbiamo progetti per realizzare questo dispositivo ora“.
 
Anche se può sembrare che una porticina rimanga aperta, non c’è da sperarci troppo perché sembra proprio che Microsoft abbia ormai messo la freccia e superato di slancio quest’evenienza. Più semplicemente le tecnologie e i componenti saranno indirizzati verso altri lidi.