Esplosione di nuovi portatili Toshiba Satellite

Pubblicato da redazione tecnocino Giovedì 17 giugno 2010

Toshiba ha presentato una grande varietà di nuovi modelli della gamma Satellite, compresi alcuni con capacità 3D. Prendiamo ad esempio la nuova gamma di portatili Toshiba Satellite C600 Series e la compagna Satellite L Series, entrambe offrono l’affidabilità e la performance necessaria.

Diamo un’occhiata a tutte le altre nuove serie di portatili Toshiba Satellite presentate dal colosso giapponese nelle scorse giornate, tutti i modelli si attestano su diagonali medio-grandi da circa 13 pollici in su. I prezzi però rimangono appetibili, da 500 dollari circa in su.

Toshiba Satellite C600 Series parte appunto da 500 dollari con il modello 14″ C645 e con il fratello 15.6″ C655 entrambi con possibile configurazione processore Intel o AMD, mentre le L Series includono il 13 ” L635, il 14″ L645, il 15.6″ L655 e il più grande ossia L675 da 17.3 pollici. Tutti possono ospitare processori Intel Core i3, i5 o i7 oppure AMD Athlon II, Turion II, o Phenom II triple/quad core. Le schede tecniche prevedono anche memoria da 250-320GB, DDR3 Ram, WiFi b/g/n e masterizzatori DVD da Giugno-Luglio.

Spazio anche per le Satellite T200 series con le nuove configurazioni Satellite T215 da 11.6 pollici e Satellite T235 da 13.3 pollici, con processore single- o dual-core AMD Athlon II Neo, grafica ATI, colori accesi, memoria da 320GB, 2GB DDR3 RAM e arrivo da Luglio.

Ma concentriamoci sulla belva di famiglia ossia Toshiba Satellite A665, il modello 3D edition con memoria 640GB HDD, WiFi b/g/n, gigabit ethernet, Bluetooth 2.1+EDR, masterizzatore Blu-ray, NVIDIA 3D Vision kit, batteria 12-cell e interessante webcam con riconoscimento facciale.