Paypal re dei pagamenti online: 100 milioni di utenti iscritti!

Forse trascinato dal clamore e dalla gioia del momento, il sistema di pagamento online Paypal annuncia di aver raggiunto la pietra miliare di 100 milioni di iscritti e commenta: “Entro il 2015 il portafogli diventerà un oggetto del passato“. Forse sembra una stima un po’ troppo ottimista, tuttavia si deve estrapolarne il senso: non sparirà […]

Pubblicato da Diego Barbera Giovedì 30 giugno 2011

Paypal re dei pagamenti online: 100 milioni di utenti iscritti!

Forse trascinato dal clamore e dalla gioia del momento, il sistema di pagamento online Paypal annuncia di aver raggiunto la pietra miliare di 100 milioni di iscritti e commenta: “Entro il 2015 il portafogli diventerà un oggetto del passato“. Forse sembra una stima un po’ troppo ottimista, tuttavia si deve estrapolarne il senso: non sparirà la valuta liquida, ma entro i prossimi 4 anni probabilmente in tutto il mondo, Stati Uniti di sicuro, si potrà sfruttare il servizio come sostituzione. Sicura e accettata. In un anno, Paypal ha raggiunto 3 miliardi di dollari di ricavi e lancia un esperimento provocatorio.

Cinque abitanti della Bay ossia della baia di San Francisco – che poi ha dato il nome a eBay appunto e(lectronic)Bay), proprietario del servizio – dovranno usare la valuta digitale per un anno intero, per qualsiasi pagamento, dai più piccoli e quotidiani a quelli più importanti. Ce la faranno? Di sicuro anche Google crede nella filosofia, come dimostrato da Google Wallet.