Pagamenti Paypal al posto del bancomat, il sogno di eBay

I pagamenti Paypal potrebbero sostituire gradualmente il bancomat, quantomeno a tempo breve negli USA: è questa la promessa, o meglio l’intento di John Donahoe, amministratore delegato di eBay (proprietario della società VoIP), che ha stimato la presenza in 20 catene oltreoceano entro il 2012. Attualmente il servizio è utilizzato da circa centocinquanta milioni di utenti. […]

Pubblicato da Diego Barbera Martedì 2 agosto 2011

Pagamenti Paypal al posto del bancomat, il sogno di eBay

I pagamenti Paypal potrebbero sostituire gradualmente il bancomat, quantomeno a tempo breve negli USA: è questa la promessa, o meglio l’intento di John Donahoe, amministratore delegato di eBay (proprietario della società VoIP), che ha stimato la presenza in 20 catene oltreoceano entro il 2012. Attualmente il servizio è utilizzato da circa centocinquanta milioni di utenti. La volontà è quella di uscire dal recinto dell’online per dedicarsi anche e soprattutto all’offline, nei negozi tradizionali, come strumento semplice, veloce e sicuro.

Attualmente circa 100.000 siti utilizzano PayPal per il pagamento online sicuro e veloce, ma si guarda oltre al mondo dei pixel. Merito del chip NFC già supportato da diversi smartphone e dal giovane rivale Google Wallet che tanto bene promette.