L’aggiornamento a iOS 5 è disponibile, ecco tutte le novità

L'aggiornamento a iOS 5 è disponibile al download gratuito, ecco tutte le novità che saranno apportate al nuovo sistema operativo mobile

Pubblicato da Diego Barbera Giovedì 13 ottobre 2011

E’ arrivata finalmente la disponibilità di Apple iOS 5, il sistema operativo che era stato presentato in occasione del keynote di martedì scorso e che apporta circa 200 funzionalità significative. Sarà disponibile in modo nativo sul nuovo iPhone 4S e sarà installabile sui precedenti iPhone 4 e iPhone 3Gs, ma anche sui due iPad (compreso iPad 2) e iPod Touch di 3a e 4a generazione. Prima di effettuare l’aggiornamento è consigliabile un backup profondo dei dati, mentre ogni qualsiasi jailbreak sarà spazzato via. Quali sono le 200 funzionalità principali dell’aggiornamento, che abbraccerà iCloud?

Come già appurato dalla versione iOS 5 Beta, la barra delle notifiche (Centro Notifiche) scorre dall’alto in qualsiasi scherma a-la-Android. iMessage è il software per la messaggistica illimitata via Wi-Fi o 3G. Si apre a una sincronizzazione completa con iCloud, iCal e Outlook, ci sarà un’integrazione completa con Twitter in buona parte dei menu e delle applicazioni interne.

Il tasto home, se premuto due volte, attiva la fotocamera e il Volume + funge da otturatore fisico; in generale migliorano le gestione delle fotocamere digitali e della post produzione. Migliora anche Mail, il Calendario e il Game Center. Si apre all’AirPlay Mirroring per iPad 2 e iPhone 4S (qui tutte le caratteristiche) e ai gesti multitasking per il tablet. Come già specificato, tutti i futuri aggiornamenti saranno attuabili over the air OTA senza passare dal computer.

Inoltre saranno accolte tante migliorie minori come previsioni meteo orarie, una tastiera più accurata e precisa, un’accessibilità aggiornata, upgrade di Exchange ActiveSync, oltre 1500 nuove API per sviluppatori e infine la correzione di bug e imprecisioni. In fonte, il sito ufficiale.