Apple iPad 3 in due versioni? Il mistero di J1 e J2

Apple potrebbe presentare due versioni di iPad 3 ossia il terzo tablet di casa. Secondo il quotidiano taiwanese DigiTimes, Cupertino avrebbe in cantiere due modelli, per ora riconosciuti dalla sigla J1 e J2, nomi in codice che andrebbero a identificare rispettivamente il tablet più piccolo e il più grande. Questa indiscrezione andrebbe a cozzare contro […]

Pubblicato da Diego Barbera Martedì 8 novembre 2011

Apple iPad 3 in due versioni? Il mistero di J1 e J2

Apple potrebbe presentare due versioni di iPad 3 ossia il terzo tablet di casa. Secondo il quotidiano taiwanese DigiTimes, Cupertino avrebbe in cantiere due modelli, per ora riconosciuti dalla sigla J1 e J2, nomi in codice che andrebbero a identificare rispettivamente il tablet più piccolo e il più grande. Questa indiscrezione andrebbe a cozzare contro due capisaldi di Apple, che finora sono stati rispettati e che al contrario andrebbero infranti. Una linea guida differente da quella impostata dal guru Steve Jobs, recentemente scomparso.

E se è vero come è probabilmente vero che Steve Jobs ha lasciato in eredità piani per i prossimi anni a proposito delle strategie commerciali di Apple da iPhone a iPad passando dai Mac e dagli iPod, sembra difficile un cambio di direzione così netto. Finora l’unica variante tra i due iPad presentati era a proposito del modulo 3G.
 
Invece Digitimes parla di un possibile doppio progetto portato avanti, due iPad per ora riconosciuti dalla sigla J1 e J2 che andrebbero a indicare un modello più piccolo e meno performante e uno più grande e potente, rispettivamente. Sembra che il display avrà una griglia di LED a lato.
 
Molto probabilmente il nuovo iPad 3 arriverà a primavera inoltrata del 2012 per una rapida commercializzazione, difficile vederlo prima. Ecco l’articolo in cui riassumiamo tutte le possibili anticipazioni sulla terza generazione del tablet di Apple. Recentemente è stato invece diffuso iPhone 4s anche in Italia, scoprilo.