Windows 10 Creators Update: le novità della major release

Windows 10 Creators Update sarà la nuova major release che arriverà nella primavera 2017. Analizziamo le novità del futuro aggiornamento del sistema operativo Microsoft.

Pubblicato da Alberto Marini Giovedì 27 ottobre 2016

Windows 10 Creators Update: le novità della major release

Microsoft ha ufficialmente annunciato Windows 10 Creators Update, la futura major release che giungerà nella primavera del 2017. Con questo aggiornamento, conosciuto anche con il nome di Windows 10 Redstone 2, l’azienda di Redmond desidera offrire strumenti avanzati per tutti i creativi. Andiamo alla scoperta di tutte le novità che porterà con sé Windows 10 Creators Update.

Nella primavera 2017 giungerà Windows 10 Creators Update, il nuovo aggiornamento conosciuto anche con il nome Windows 10 Redstone 2. Tra le principali novità vi saranno l’ampliamento della realtà mista (mixed reality) e 3D, il miglioramento dell’esperienza di gaming in 4K e del game broadcasting e un modo più rapido per collegarsi e condividere con le persone più importanti.

Windows 10 Creators Update: Paint 3D

Windows 10 Creators Update Paint 3D

All’interno della futura major release di Windows 10 troveremo anche Paint 3D, importante aggiornamento che riguarda la storica app presente su tutte le versioni del sistema operativo di Microsoft. Con Paint 3D sarà possibile creare modelli 3D, in modo semplice e rapido, ma anche modificare immagini, inserire testo e disegnare con pennelli e matite. Allo stesso tempo, Paint 3D è un’app universale e potrà essere utilizzata sia su PC desktop, tablet e smartphone.

Per la condivisione degli oggetti 3D realizzati, Microsoft ha creato la community Remix 3D. Dopo aver caricato e condiviso gli oggetti 3D, gli utenti potranno esplorarli in tutte le tre dimensioni, mentre coloro che possiedono un Hololens potranno trasformare gli oggetti 3D in ologrammi e visualizzarli all’interno del visore. Anche il browser Edge verrà completamente ottimizzato per la realtà aumentata e la tecnologia 3D, oltre a molte altre app di casa Microsoft.

Durante la presentazione di Windows 10 Creators Update, Microsoft ha annunciato l’arrivo di nuovi visori VR realizzati da partner come HP, Dell, Lenovo e Acer. Il prezzo di quest’ultimi visori partirà da 299 dollari.

Windows 10 Creators Update: pensato per il gaming

Windows 10 Creators Update realtà virtuale visori VR

La seconda principale novità di Windows 10 Creators Update riguarderà il mondo gaming. Gli utenti potranno condividere in diretta le proprie sessioni di gioco, direttamente dalla game bar. A completare il tutto troviamo la classica chat e la possibilità di invitare amici tramite Xbox Live. Non solo, gli utenti avranno la possibilità di creare dei tornei personalizzati tramite la funzione “Arena“. Quest’ultima richiede di scegliere il gioco, la data del torneo, i partecipanti e impostare una sorta di regolamento.

Windows 10 Creators Update: connessione diretta con i contatti

Windows 10 Creators Update contatti

L’ultima importante novità del futuro major update di Windows 10 riguarderà la possibilità di connettersi rapidamente con le persone. In particolare, i contatti principali saranno disponibili nella barra delle applicazioni e gli utenti potranno trascinare un qualsiasi contenuto sul contatto per condividerlo direttamente.

Infine, ricordiamo che le prime build Windows 10 Creators Update verranno rilasciate durante questa settimana a tutti coloro che hanno sottoscritto il programma Insiders.