Amazon The Hub, l’armadio per le consegne in condominio

Amazon The Hub è l'armadio per ricevere le consegne all'interno del proprio condominio. Una soluzione intelligente che permette di risolvere tante problematiche

Pubblicato da Alberto Marini Venerdì 28 luglio 2017

Amazon The Hub, l’armadio per le consegne in condominio

Amazon ha presentato The Hub, un vero e proprio armadietto che permette ai corrieri di consegnare i pacchi a domicilio, anche quando il cliente è assente. Un vero e proprio locker che offrira l’opportunità di ricevere consegne nel proprio condominio, evitando potenziali problematiche come la classica riconsegna. Andiamo a scoprire più in dettaglio le principali funzionalità di Amazon The Hub, se e quando sarà disponibile anche in Italia.

L’ultima novità di Amazon si chiama The Hub, un nuovo armadio per le consegne progettato per tutti i complessi residenziali che non hanno un luogo dedicato alla ricezione dei pacchi. Questa versione residenziale dell’Amazon Locker permetterà di ricevere i pacchetti in totale sicurezza e, al momento del ritiro, l’utente non dovrà far altro che inserire il codice di consegna e aspettare che si apra il box in cui è conservato il pacco.

Amazon The Hub: un armadio per tutte le consegne

Un grande punto di forza di The Hub è quello di non essere un’esclusiva di Amazon, bensì può essere utilizzato anche da parte di altri vettori. Come è facile comprendere, i principali benefici di questo sistema riguardano sia il gigante dell’e-commerce, che gli utenti. Da un lato si eliminano potenziali problematiche relative a potenziali riconsegne e costi relativi, mentre dall’altro l’utente non è obbligato a stare in casa in attesa del corriere.

Nel momento in cui stiamo scrivendo, Amazon The Hub è disponibile solamente negli Stati Uniti ed è compito dell’amministratore del condominio compilare il modulo dedicato, indicando sia il luogo che i potenziali clienti.

Infine, per quanto riguarda le dimensioni, Amazon offre Hub Starter, un armadietto largo poco meno di 2 metri, contenente 42 scomparti, e con un modulo di espansione che ne può aggiungere altri 23. il prezzo degli armadi, invece, non è stato fornito ufficialmente, visto che potrebbe variare da zona a zona e in base alle necessità degli utenti.