Samsung Galaxy Tab S3: la recensione del potente tablet Android

Samsung Galaxy Tab S3: la recensione completa del potente tablet top di gamma con a bordo il sistema operativo Android. Tutte le informazioni su scheda tecnica, caratteristiche, funzionalità e pro e cotro di questo ottimo dispositivo per produttività e multimedialità

Pubblicato da Diego Barbera Venerdì 29 dicembre 2017

Samsung Galaxy Tab S3: la recensione del potente tablet Android

Samsung Galaxy Tab S3 è il protagonista della nostra recensione di oggi. Parliamo di un tablet di grande sostanza e performance che è stato presentato nella scorsa primavera e che offre a tutt’oggi una delle scelte più interessanti in merito alle tavolette con sistema operativo Android.

Come al solito, ci addentreremo nell’analisi con uno sguardo ai vari dettagli del dispositivo dunque partiremo dalla confezione d’acquisto passando al design, ci muoveremo dalla scheda tecnica alle caratteristiche hardware fino alle funzionalità software per terminare con i pro&contro finali. Tutti i dettagli dopo la continuazione.

Grazie al prezzo che si è fatto sensibilmente più basso rispetto al momento del lancio, Samsung Galaxy Tab S3 può diventare una scelta molto interessante per chi cerca un tablet Android di grandi prestazioni e di dimensioni generose come alternativa sia a iPad di Apple sia al Surface di Microsoft. Ma passiamo all’analisi vera e propria dopo il nostro periodo di test.

Samsung Galaxy Tab S3: confezione d’acquisto e design

Tasti Samsung Galaxy Tab S3

Ottima qualità nel design costruttivo di Samsung Galaxy Tab S3 che offre uno spessore di appena 6 millimetri con metallo nel profilo e protezione in vetro nella parte posteriore e frontale. Non è bezeless, ma le cornici laterali sono molto sottili e quelle sopra e sotto il display non danno fastidio. Il retro è molto semplice e lineare, con fotocamera e flash posizionati al centro.

La confezione d’acquisto di Samsung Galaxy Tab S3 conta sul tablet, alimentatore 9V/1.67A, cavo USB-USB Type-C, la comoda S Pen con parte terminale sostitutiva.

Samsung Galaxy Tab S3: scheda tecnica

Fotocamera Samsung Galaxy Tab S3

La scheda tecnica di Samsung Galaxy Tab S3 parte dal SoC Qualcomm Snapdragon 820 con clock a 2.15 GHz e 4GB di Ram più 32GB di memoria interna espandibile via microSD più la GPU Adreno 530, display Super AMOLED in rapporto 3:4 con diagonale da 9.7 pollici, una risoluzione pari a 2048×1536 pixel per una densità di 264 pixel per pollice quadrato, interfaccia USB Type-C per trasferimento dati e ricarica di batteria, fotocamere da 13 megapixel sul retro e da 5 megapixel sul fronte. Completano il quadro modulo LTE integrato con velocità fino a 300 Mbps che consente anche di effettuare chiamate, Bluetooth ac a doppia banda e Bluetooth 4.2, niente NFC. La batteria è da 6000mAh (12 ore di autonomia in video play), c’è lo scanner delle impronte digitali, quadri-speaker e suono AKG.

TABLETSAMSUNG GALAXY TAB S3
Prezzo799 euro
ProcessoreSnapdragon 820
Memoria 32GB
Sistema operativo Android Nougat 7.0
Fotocamera principale 13 megapixel
Fotocamera frontale 5 megapixel
Display da 9.7 pollici a risoluzione 2048×1536 pixel
Moduli GPS, Wi-Fi, Bluetooth e 4G LTE
Sicurezza Riconoscimento impronta
Batteria 6000mAh

Samsung Galaxy Tab S3: funzionalità software

Fondo Samsung Galaxy Tab S3

La S-Pen è molto comoda e sensibile grazie ai 4096 livelli di pressione e non necessita di una batteria interna per il funzionamento. Il suo diametro è di 9.4 mm per una presa stabile e la punta è di 0.7mm per la massima precisione. Abbiamo parlato prima di Surface, ebbene anche Tab S3 può trasformarsi in un notebook con l’accessorio venduto separatamente della tastiera fisica che si aggancia sul fondo e che garantisce un supporto che aumenta notevolmente la produttività. Tra i servizi proprietari degni di nota c’è Samsung Flow che mette in connessione tablet e smartphone per una comunicazione senza soluzione di continuità che può spremere al massimo le performance ad esempio sul lavoro e Samsung Cloud per uno storage e condivisione sulle nuvole.

La fotocamera è una delle migliori per tablet che abbiamo provato. Grazie al sensore da 13 megapixel con apertura ƒ/1.9 con led flash può davvero creare composizioni degne di nota, anche grazie al boost fornito dall’HDR e dai controlli manuali che – se ben regolati – possono davvero far tirare fuori il massimo. La fotocamera frontale da 5 megapixel con apertura ƒ/2.2 genera buoni selfie, anche se fotografare (fronte o retro) con il tablet è un atto non proprio comodissimo. Lato video, c’è il recording fino a 4k.

Samsung Galaxy Tab S3: pro e contro

S Pen Samsung Galaxy Tab S3

Terminiamo con i pro e contro di Samsung Galaxy Tab S3 riassunti un pratico specchietto:

PRO Samsung Galaxy Tab S3: batteria davvero ottima (fino a 2.5 giorni in uso intensivo), design premium, S-Pen sensibile e precisa, fotocamere di alto livello per un tablet, modulo 4G con tanto di possibilità di telefonare.

CONTRO Samsung Galaxy Tab S3: niente cuffie in confezione (un po’ un controsenso vista l’importanza della parte audio), visto il prezzo alto perché non includere la tastiera?

Lato prezzo, con un costo di partenza di circa 799 euro, ora si può trovare anche a 200 euro in meno, che è una valutazione più consona alla qualità offerta, soprattutto se consideriamo che si tratta pur sempre di un tablet e non di un notebook e che la tastiera è venduta separatamente.

Samsung Galaxy Tab S3 Tablet, 9.7, 32 GB Espandibili, LTE, Nero, Android [Versione Italiana]