Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: il confronto

Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus confronto smartphone Android e iOS con scheda tecnica e prestazioni interessanti, ma design, schermo, processore, memoria interna, fotocamera, batteria e sistema operativo diversi

da , il

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: il confronto

    Confronto Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus, smartphone Android e iOS con scheda tecnica, caratteristiche e funzionalità avanzate. Da un lato il produttore cinese ha realizzato uno smartphone con fotocamera avanzata, mentre dall’altro vi è l’azienda di Cupertino con un melafonino di ultima generazione avanzato che prosegue sulla strada dei precedenti iPhone. Ma qual è il miglior smartphone top di gamma tra Huawei P20 Pro e iPhone 8 Plus? Per rispondere a questa domanda andremo a scoprire la scheda tecnica di P20 Pro e a compararla con iPhone 8 Plus sul fronte del design, schermo, processore, memoria RAM, memoria interna, fotocamera, batteria, sistema operativo e prezzo. Non resta, quindi, che vedere più vicino qual è il miglior smartphone tra Huawei P20 Pro e iPhone 8 Plus.

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: design a confronto

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    Il design di Huawei P20 Pro riprende dettagli da altri concorrenti e introduce il classico notch, in forma più ridotta. Il produttore cinese ha lavorato a lungo sulla parte posteriore dove sono presenti tre diverse fotocamere. Non mancano il riconoscimento facciale in 2D tramite fotocamera anteriore e il sensore per le impronte digitali. Le dimensioni di Huawei P20 Pro sono pari a 155 x 73,9 x 7,8 mm, mentre il peso complessivo è di 180 grammi.

    Il design di iPhone 8 Plus riprende quello del predecessore, anche se il retro è in vetro, al fine di agevolare la ricarica wireless tramite standard Qi. Continua ad essere presente il sensore Touch ID, apprezzato da tempo da parte degli utenti. iPhone 8 Plus ha dimensioni pari a 158,4 x 78,1 x 7,5 mm, per un peso complessivo di 202 grammi.

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: differenze nello schermo

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    Lo schermo di Huawei P20 Pro ha una diagonale da 6,1 pollici con risoluzione di 2244×1080 pixel, rapporto 18.7:9 e una densità pixel per pollice di 408ppi. La tecnologia alla base è OLED. Non solo, come per gli smartphone top di gamma del 2018, anche Huawei P20 Pro è dotato del classico notch dove sono presenti sia la fotocamera frontale che il sensore per l’illuminazione.

    Lo schermo di iPhone 8 Plus ha una diagonale di 5,5 pollici con risoluzione Full HD di 1920×1080 pixel, densità pixel per pollice di 401 ppi, tecnologia LCD IPS e supporta la gamma cromatica DCI-P3.

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: processori a confronto

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    Il processore di Huawei P20 Pro è Kirin 970 octa-core (4 x 2.36 GHz Cortex-A73 + 4 x 1.84 GHz Cortex-A53) dotato di NPU (Neural Processing Unit). Nel SoC vi è presente anche la scheda video Mali-G72 MP12. Di fatto, le performance del Kirin 970 sono elevate, soprattutto se si considera che questo processore è già presente a bordo dei top di gamma di Huawei.

    Il processore di iPhone 8 Plus si chiama A11 Bionic ed è sviluppato da Apple stessa. Quest’ultimo offre un’architettura a 64 bit, un motore neurale e il coprocessore di movimento M11.

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: differenze RAM e memoria interna

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    La memoria RAM di Huawei P20 è pari a 6GB, quantitativo molto elevato rispetto alla concorrenza, mentre la memoria di archiviazione disponibile è 128GB. Non è presente lo slot per le microSD.

    La memoria RAM di iPhone 8 Plus è pari a 3GB di memoria RAM, quantitativo più che sufficiente per le esigenze del sistema operativo iOS 11. I tagli di memoria interna disponibili sono 64GB e 256GB. Non è presente lo slot per le microSD.

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: fotocamere a confronto

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    Huawei P20 Pro ha una tripla fotocamera Leica posteriore, caratterizzata da un sensore monocromatico da 20 megapixel, un sensore RGB da 40 megapixel e un sensore per lo zoom ottico da 8 megapixel zoom 3x. A completare la dotazione troviamo il laser receiver posizionato tra i due moduli superiori, un laser transmitter e un sensore per la misurazione della temperatura colore, presente nel flash. Non solo, Huawei P20 Pro utilizza l’intelligenza artificiale per migliorare i parametri di scatto e, grazie al 4D Predictive Focus, il movimento dei soggetti viene anticipato così da poterli mantenere costantemente a fuoco. Altre funzione interessante è lo zoom 5x Hybrid con sistema di stabilizzazione dell’immagine con cui è possibile scattare foto anche al buio, a mano libera, aumentando il tempo di esposizione fino a sei secondi. Infine, Huawei P20 Pro permette di registrare video in 4K a 30fps, in formato Full HD a 60fps e creare slow motion a 960 fps, così da rallentare i filmati senza comprometterne la fluidità. La fotocamera frontale ha un sensore da 24 megapixel, con cui registrare video in Full HD a 30fps.

    iPhone 8 Plus ha una doppia fotocamera posteriore con sensori da 12 megapixel. Il primo sensore è un grandangolo con apertura f/1.8 e il secondo è il teleobiettivo con apertura f/2.8. Non mancano il sistema di stabilizzazione ottica dell’immagine, flash True Tone quad-LED con Slow Sync e la possibilità di registrare video in 4K a 60fps. La fotocamera frontale di iPhone 8 Plus ha sensore da 7 megapixel e offre la possibilità di registrare video in formato Full HD a 30fps

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: confronto sulla batteria

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    La batteria di Huawei P20 Pro ha una capacità di 4000 mAh, capiente per poter garantire una giornata di utilizzo senza dover portarsi dietro il caricabatterie. A bordo del top di gamma di casa Huawei è presente la ricarica rapida con cui è possibile raggiungere oltre il 50% in pochissimo tempo.

    La batteria di iPhone 8 Plus offre fino a 21 ore di autonomia in conversazione su rete 3G, fino a 16 giorni di autonomia in standby e fino a 60 ore di riproduzione audio in wireless.Inoltre, sono supportate la ricarica rapida fino al 50% in 30 minuti e la ricarica wireless con lo standard Qi.

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: sistema operativo a confronto

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    Huawei P20 Pro integra il sistema operativo Android 8.1 Oreo, arricchito dall’interfaccia personalizzata EMUI 8.1. Sono molteplici le nuove funzionalità tra cui quelle che riguardano l’intelligenza artificiale sia in fase di scatto che per la gestione delle immagini.

    iPhone 8 Plus è dotato del nuovo sistema operativo iOS 11. Quest’ultimo è dotato di nuove funzionalità rispetto alla precedente versione. Anche iOS 11 risulta ottimizzato per tutti i dispositivi dell’azienda di Cupertino, iPhone 8 Plus incluso.

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus: differenze nei prezzi

    Huawei P20 Pro vs iPhone 8 Plus

    Il prezzo di Huawei P20 Pro è pari a 899 euro, mentre la disponibilità in Italia è nelle seguenti colorazioni: Black, Blue Midnight, Pink Gold e Twilight. Quest’ultima è un gradiente che si estende lungo tutta la superficie assumendo diverse tonalità in base all’angolo di osservazione.

    Il prezzo ufficiale di iPhone 8 Plus per la versione da 64GB è pari a 949 euro, fino a raggiungere i 1119 euro per il modello da 256GB. Le colorazioni disponibili per iPhone 8 Plus sono grigio siderale, argento, oro.

    In conclusione

    Come è stato possibile veder da vicino in questo confronto e scontro, sia Huawei P20 Pro e iPhone 8 Plus sono due smartphone caratterizzati da specifiche tecniche, caratteristiche e una scheda tecnica da top di gamma. Da un lato Huawei P20 Pro offre un comparto fotografico all’avanguardia, mentre dall’altro iPhone 8 Plus è dotato di tutto l’ecosistema Apple e un sistema operativo ben ottimizzato.

    Consigliare quale smartphone scegliere tra Huawei P20 Pro e iPhone 8 Plus è difficile, soprattutto se si considerano sia le specifiche tecniche che le funzionalità offerte. Il nostro suggerimento, quindi, è quello di scegliere in base alle proprie preferenze. In questo caso non possiamo che dire: a te la scelta!