Adobe Photoshop per iPad in uscita ufficiale nel 2019

L'applicazione Adobe Photoshop per iPad arriverà in versione completa nel 2019. Un'importante novità per modificare le immagini e foto, sfruttando le potenzialità dell'Apple Pencil

Pubblicato da Diego Barbera Venerdì 23 novembre 2018

Adobe Photoshop per iPad in uscita ufficiale nel 2019

Il famoso programma di fotoritocco Adobe Photoshop per iPad sarà in uscita in versione completa nel 2019. Ora è ufficiale dopo che i primi rumors sopraggiungevano dall’estate con l’indiscrezione che a luglio giungeva da due fonti autorevoli come Mark Gurman e Nico Grant di Bloomberg.

La software house statunitense ha lavorato da tempo nel processo di ottimizzazione di Photoshop su iPad e per presentare la versione ufficiale dell’app in occasione dell’evento Adobe MAX dello scorso mese di ottobre. E il debutto per il 2019 è stato confermato. Non resta che scoprire più in dettaglio quali saranno le funzionalità della nuova app completa di Photoshop per iPad.

Con il rilascio di iOS 11, Apple ha rilasciato un sistema operativo che vuole trasformare iPad in una valida alternativa ai classici computer. Tuttavia, questa trasformazione non è stata ancora completata, visto che alcuni software per desktop non hanno effettive controparti per dispositivi mobili come iPad. Tra i programmi più attesi da tempo vi è Adobe Photoshop in versione completa.

iPad e Adobe Photoshop, l’accoppiata perfetta

Adobe Photoshop versione completa per iPad

A conferma dei più recenti rumors, Adobe ha pianificato il rilascio di una versione completa di Photoshop per iPad per il 2019, come spiegato durante la presentazione durante l’evento Adobe MAX dello scorso ottobre. Oltre alle indiscrezioni, anche la stessa Adobe ha confermato l’edizione cross-platform di Photoshop, ma senza una data di lancio definitiva.

Ad oggi, Adobe offre un’ampia gamma di applicazioni per foto e immagini, tra cui la versione semplificata di Photoshop Express. Di fronte all’emergente concorrenza di app mobile come Affinity Photo, il debutto di Photoshop su iPad rappresenta una naturale conseguenza.

La decisione di portare una versione completa di Photoshop su iPad è un vero e proprio cambio di strategia per Adobe. Così facendo, sia professionisti che persone alle prime armi potranno sfruttare le funzionalità offerte dal popolare programma di fotoritocco anche in mobilità

L’arrivo di Adobe Photoshop su iPad è un vero e proprio vantaggio per tutti gli utenti. Grazie all’integrazione di Apple Pencil e altri accessori, sarà possibile beneficiare delle funzionalità offerte dal tablet di Apple.

La più grande funzione attesa e desiderata dalla comunità dei designer, è la possibilità di usare il tablet di Apple come vera e propria tavoletta grafica connessa al proprio Mac. Così facendo, molti professionisti non saranno più obbligati a dover acquistare tavolette grafiche esterne di terze parti.

Per il momento, quindi, non resta che aspettare il debutto di Apple Photoshop in versione completa su iPad per scoprire tutte le novità.