Whatsapp, nuova opzione per le community: ora puoi scegliere

L’app di messaggistica sta lanciando una novità: da adesso ci saranno più opzioni per le community, basterà installare il nuovo aggiornamento 

Con la tecnologia che corre, i colossi dell’informatica non possono far altro che lavorare costantemente sulle migliorie per rendere l’esperienza sulle loro app sempre più gradevole. Se non si rimane aggiornati è un attimo che la concorrenza più spietata fa il sorpasso, e questo Zuckerberg lo sa bene, motivo per cui WhatsApp cerca di rimanere sempre un passo avanti ai primi competitors, come per esempio Telegram. Tra le ultime novità la condivisione schermo durante la video chiamata, ma anche la possibilità di inoltrare video messaggi veloci come note vocali.

WhatsApp, aggiornamento e novità per le community
WhatsApp, aggiornamento e novità – tecnocino.it

Se per molto tempo gli aggiornamenti si erano focalizzati sulla privacy, adesso WhatsApp continua a lavorare sulla praticità dell’app, come l’inoltro di foto in HD e tutte le altre possibilità di inoltro contenuti rapidi. WhatsApp Beta Info adesso ci informa che con l’ultimo aggiornamento che tra poco arriverà su tutti i dispositivi della Apple si potrà aggiungere ancora un’altra funzionalità all’app, questa volta riguardante i gruppi e le community.

Una volta scaricato l’aggiornamento, infatti, si potrà  dare la disponibilità a tutti i partecipanti delle community o dei gruppi di diventare ‘amministratori’, o meglio, di ricevere l’autorizzazione per poter aggiungere persone. In questo modo WhatsApp rende molto più facile la gestione di gruppi e community dando la possibilità di distribuire i compiti. È importante ricordare che per attivare l’opzione si deve risultare amministratori del gruppo, gli altri membri infatti non possono cambiare l’impostazione iniziale.

L’aggiornamento WhatsApp dà nuove opzioni per le community: in questo modo tutti potranno aggiungere utenti

Una volta che l’amministratore renderà aperta l’opzione a tutti, allora anche gli altri membri potranno gestire l’aggiunta di utenti nella community. Può essere comodo quando si tratta di gruppi molto allargati, dove magari le persone possono dividersi il compito di aggiungere altri utenti per non delegare l’intero lavoro ad un solo partecipante. Sebbene WhatsApp non abbia menzionato questa funzione nel changelog ufficiale sull’App Store, si può già confermare che questa nuova opzione è finalmente disponibile per alcuni utenti e man mano arriverà a tutti in poco tempo in concomitanza con l’arrivo dell’aggiornamento.

Novità WhatsApp, il nuovo aggiornamento per le community arriverà a breve
Novità WhatsApp, il nuovo aggiornamento per le community – tecnocino.it

Il numero di build è 23.19.76, se si ritrova sul proprio dispositivo questo aggiornamento da scaricare, allora si può essere certi di ottenere anche questa implementazione sull’app. Gli amministratori della community che potrebbero volere che tutti siano in grado di aggiungere membri senza un link di invito potranno scegliere l’opzione “tutti” (già disponibile da un po’ di tempo sui gruppi per alcuni account, adesso si espande anche alle community).

Gestione cookie