Google Buzz: Gmail accoglie il social network anti Facebook

Google Buzz: Gmail accoglie il social network anti Facebook

Google Buzz: Gmail accoglie il social network anti Facebook e Twitter, uno spazio sociale e di approfondimento direttamente dal servizio di posta elettronica

da in Download, Gmail, In Evidenza, Internet, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Google è un osso duro e mantiene le promesse: non si è mai scoraggiata dal (mezzo) fallimento di Orkut che si conosce solo in Brasile e ci riprova con i social network. Questa volta però lo fa direttamente dal suo ambiente preferito… Gmail! Ecco Google Buzz

    Dal servizio di posta elettronica utilizzato da circa 150 milioni di utenti, sta partendo in questi giorni il nuovo tentativo di social networking di Mountain View che vuole appoggiarsi su Gmail per offrire tutte le principali funzionalità normalmente individuabili in Facebook e Twitter. Vediamo come funziona Buzz

    Buzz era già stato anticipato da una soffiata ieri, uscita qualche ora prima della presentazione ufficiale avvenuta ovviamente nei dintorni di Mountain View. Gmail sta diventando sempre più un luogo di aggregazione di tutti i servizi di Google e da oggi (o comunque dai prossimi giorni) accoglierà anche Buzz: si potranno condividere pensieri “aggiornamenti di status”, foto, video e documenti o link verso siti esterni, senza dover uscire da Gmail.



    Si potrà votare e commentare, raccomandare e segnalare poi si riceverà via gmail l’eventuale notifica di risposta. Insomma un vero e proprio social network che rafforza il portale dedicato alle email, pesantemente attaccate dal successo straripante di Facebook. Starà all’utente decidere di indicare cosa condividere e a chi e volendo si potrà anche tracciare la posizione degli amici sulle Google Maps per poi contattarli o condividere file.


    Inutile dire che il servizio è gratuito, diventerà presto attivo in ogni account Gmail in questi giorni sottoforma di etichetta a sinistra, ma ogni utente potrà poi personalizzare come meglio crede la propria pagina legata ai Google Profiles. Sarà immediatamente supportato da Nexus One e da tutti i cellulari Android, ma anche da iPhone e successivamente da Symbian, ecco un altro video dimostrativo.

    Cosa ne pensate? riuscirà finalmente Google a entrare nel mondo dei social network dalla porta principale? Gmail è la scelta giusta per dare lo slancio a un social network? Sarà interessante vedere quante persone migreranno su Buzz, attirate da semplicità e soprattutto dalla novità.

    548

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN DownloadGmailIn EvidenzaInternetSocial Media Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI