Top 10 Gadget Tecnologici per il Time, troppo Apple-centrica?

Top 10 Gadget Tecnologici per il Time, sembra decisamente troppo incentrata sulle marche americane, Apple soprattutto, ma anche Google e B&N

da , il

    Puntuale arriva la classifica dei migliori dieci dispositivi tecnologici del 2010 secondo il Time: la top 10 hi tech è stata diffusa in rete e c’è subito chi punta il dito “E’ troppo Apple-centrica“. In effetti con 4 elementi su 10, sarebbe inutile negarlo, forse si è un po’ troppo premiato Cupertino con una scelta o probabilmente due di troppo. iPad e iPhone 4 non possono mancare per via dei milioni di pezzi venduti in tutti i continenti, ma nutriamo qualche dubbio per la presenza di Apple TV e per il nuovo Apple Macbook Air da 11 pollici… Ad ogni modo andiamo a dare un’occhiata alla selezione dei migliori gadget tecnologici dei 12 mesi ormai al tramonto, con Android che fa sentire pesantemente la sua presenza.

    Il Time Magazine ha già premiato, con qualche strascico di polemiche, Mark Zuckerberg come Persona dell’Anno 2010 per il successo straordinario raggiunto con Facebook che ha modificato (hanno ragione) la quotidianità di milioni di persone. Tuttavia la rete avrebbe premiato (altrettanto a ragione) l’opera di Julian “Wilikeaks” Assange.

    Ora è il turno della top 10 dei gadget tecnologici. Eccola

    1. iPad

    2. Samsung Galaxy S

    3. MacBook Air da 11 pollici

    4. Google TV Via Logitech Revue

    5. Nexus One

    6. iPhone 4

    7. Apple TV

    8. Toshiba Libretto W100 Dual Screen

    9. Kinect

    10. Nook Color

    La classifica è quantomai discutibile. Nessuna questione per iPad e iPhone 4, giusto mettere uno smartphone come Samsung Galaxy S così come la Google TV (in questo caso con Logitech Revue), ma il Kinect in nona posizione stona. Avrebbe meritato il podio o forse addirittura la vetta perché è il gadget più rivoluzionario del 2010.

    Nook Color ha avuto un successo discutibile per inserirlo nella top 10, meglio Kindle? Toshiba Libretto W100, sulla carta, era vincente, ma i primi recensori l’hanno cassato. Nexus One? Ottimo sulla carta, ma le vendite l’hanno bocciato. Samsung Galaxy Tab, pur avendo avuto un inizio stentato, ci stava benissimo, stesso dicasi per la bellissima 3D TV LG LEX9. LG Optimus One è stato sottostimato, con il suo basso costo e alta qualità oltre che grandi numeri in vendita. Altri cellulari come Nokia C6 avrebbero meritato più attenzione. E voi, chi avreste premiato?