Google Chromebook a 99$ per le scuole: i veri OLPC [FOTO]

Google Chromebook a 99$ per le scuole: i veri OLPC [FOTO]

Google porta a compimento il sogno di Negroponte dell'OLPC offrendo un computer portatile per studenti a soli 99 dollari, si tratta di un Chromebook

da in Google, Notebook, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    ChromeBook Samsung Serie 5

    I Google Chromebook saranno consegnati agli studenti americani per 99 dollari diventando davvero ciò che Nicholas Negroponte aveva immaginato per i paesi in via di sviluppo ossia gli OLPC, One Laptop per Child. Negroponte prometteva un computer portatile per ogni studente a un costo di 100 dollari, per costruire il futuro partendo dalle conoscenze informatiche e dalla tecnologia democratica, ma il progetto non è mai riuscito a scendere a tale somma e i vari modelli ufficializzati non erano propriamente dei cavalli di razza. Invece Google riesce nell’intento con i ChromeBook Samsung Serie 5 a soli 99 dollari per gli studenti. Si tratta di modelli con SoC Exynos 5250 dual core ARM Cortex A15 a 1.7 GHz.

    Si tratta però di un’offerta limitata nel tempo dato che i Samsung Serie 5 Chromebook a soli 99 dollari, saranno acquistabili dagli studenti solo entro il prossimo 21 dicembre, iscrivendosi al sito del programma promozionale e completando il form. Il costo di 99 dollari potrà essere coperto dai genitori/parenti/amici dello studente oppure da un finanziatore esterno che potrebbe anche versare una somma più ampia per coprire intere classi. C’è anche un’altra variante di “OLPC” che abbiamo recentemente incontrato: la società HCL ha preparato infatti una gamma di tablet con sistema operativo Android a un prezzo davvero ottimo per gli studenti indiani. I dispositivi in questione montano l’ultima versione disponibile dell’Os di Google ossia Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich e sono mossi da un processore single-core da 1GHz. Sono insomma entrylevel, ma possono benissimo fungere da veri e propri computer andando a rivestirsi di quel ruolo che molto a fatica si è provato a associare agli OLPC ossia agli One-Laptop per Child altrimenti noti come PC da 100 dollari, fortemente voluti da Nicholas Negroponte per i paesi in crescita. Con il declino dei netbook e il progetto un po’ arenato, i tablet Android a basso costo potrebbero essere il possibile nuovo sviluppo di questa iniziativa lodevole. Il modello più economico è ME U1 e costa poco più di 100 euro.

    hcl tablet android 4 india

    Il nuovo tablet ME U1 presentato dalla società HCL può infatti navigare sul web, sfruttare i suoi servizi, aprirsi a una marea di applicazioni gratuite o a basso costo e stesso dicasi per gli altri contenuti come ebook, musica e video. Merito del sistema operativo Android 4.0.3 e del bacino di apps e contenuti messo su da Mountain View e recentemente aggregato nel servizio Google Play, che ha preso Android Market accrescendolo e allargandone l’orizzonte. Una buona base, anche per studenti.

    La scheda tecnica del tablet di HCL è evoluta nonostante il basso prezzo, troviamo infatti un processore da 1GHz con 512MB di Ram, una memoria interna da 4GB, connettività 3G per collegarsi a Internet in mobilità e Wi-Fi per collegarsi presso hot-spot, adattatore USB, porte miniUSB, slot per espandere la memoria via microSD e uno schermo touchscreen da 7 pollici a risoluzione 800×480 pixel più l’immancabile fotocamera e il GPS. Riassumiamo le caratteristiche tecniche di HCL ME U1 con uno specchietto di rapida lettura:

    • Sistema operativo Android 4.0.3 Ice Cream Sandwich
    • Processore 1GHz single-core con 512MB di Ram
    • Memoria da 4GB espandibile via microSD
    • USB, MiniUSB
    • Connettività Wi-Fi e 3G grazie a un modulo USB
    • Fotocamera VGA
    • Schermo Touchscreen da 7 pollici a risoluzione 800×480 pixel

    Insomma non sarà certo potente come il nuovo Huawei Mediapad visto al Mobile World Congress 2012 di Barcellona, ma per un costo circa 5/6 volte inferiore ha tutto ciò che gli serve per lavorare, studiare, svago e intrattenimento. La sua scheda è semplice ma completa, forse avrebbe dovuto solo sostituire l’interfaccia miniUSB a quella microUSB che ormai è diventata lo standard per il trasferimento dati e per la ricarica. Ma quanto costa questo device? 7999 rupie che poi sono circa 120 euro, una somma abbordabile anche per il secondo paese al mondo per abitanti e per utenze cellulari dietro la Cina, con circa 800 milioni di account.

    Non sarà il solo tablet a basso costo preparato per il mercato indiano. HCL ha infatti predisposto due speciali modelli di dispositivi didattici della gamma MyEduTab che includono di default software e contenuti per la scuola. Troviamo le medesime caratteristiche tecniche di ME U1 con l’aggiunta di programmi più evoluti. Ad esempio HCL MyEduTab K12 include diversi libri digitali (ebook) scelti dagli enti indiani e costa 11499 rupie pari a 170 euro circa, mentre HCL MyEduTab Higher Education si posiziona a metà con un costo di 9,999 rupie, ossia circa 150 euro, per accedere a programmi didattici online. Il sogno di Negroponte continua, passando dai netbook ai tablet.

    890

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GoogleNotebookSocial Media Ultimo aggiornamento: Martedì 31/05/2016 10:26
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI