LG Liger in uscita: scheda e rumors sul primo octacore LG

LG Liger in uscita a breve: ecco tutte le anticipazioni sulla scheda tecnica e sulle caratteristiche del nuovo smartphone che sarà il primo dotato di processore octa-core proprietario

da , il

    LG Liger octa core

    LG Liger potrebbe essere il primo smartphone della società sudcoreana a montare un processore octa-core proprietario. Secondo quanto emerso dalla foto che potete ammirare qui sopra e da quanto si può ascoltare dalle voci di corridoio dall’Oriente hitech, il nuovo modello – il cui nome è ovviamente provvisorio – dovrebbe integrare la tecnologia big.LITTLE di ARM composta da quattro core Cortex-A15 e quattro core Cortex-A7 con la collaborazione di una scheda grafica ARM Mali-T760 per prestazioni eccellenti. Sono note anche altre info sulla scheda e sulle caratteristiche di questo terminale che potrebbe essere in uscita per il MWC 2015 di Barcellona.

    LG è stata la prima società delle grandi marche a presentare un modello dual core con LG Optimus Dual poi ha rotto gli indugi anche per quanto riguarda lo schermo Quad HD con LG G3 e potrebbe unirsi alla ristretta cerchia di produttori che già sono passati all’octa-core con un modello dotato di processore proprietario. Dunque, con tutto l’intento di slegarsi dai produttori di chip come Qualcomm o Nvidia per unire le forze internamente, come già è avvenuto per Samsung o Huawei, giusto per fare un paio di nomi eccellenti. Come detto, si andrebbe a montare un processore octa-core con tecnologia big.LITTLE di ARM (quattro core Cortex-A15 e quattro core Cortex-A7) accompagnato da GPU ARM Mali-T760.

    Il nome in codice del modello è per ora noto come LG Liger con la sigla F-490L, come testimoniato anche dall’immagine diffusa dal portale tecnologico tedesco MobileGeek.de. La CPU sarebbe indicata con il nomignolo di Nuclun e non Odin come rumoreggiato nelle scorse settimane. La frequenza dei core Cortex A15 sarà di 1.5GHz, quella dei Cortex A7 di 1.2GHz mentre la Ram dovrebbe essere a sorpresa da 2 e non da 3GB come lo stesso LG G3. Dovrebbe essere un phablet con grande display da 5.9 pollici a risoluzione Full HD e non QHD, si troverebbe anche una fotocamera stabilizzata da 13 megapixel con video 4k HD e fotocamera anteriore da 2.1 megapixel, GPS, Wi-Fi, Bluetooth, batteria da 3000mAh e dimensioni pari a 157,8 x 81,8 x 9,45 millimetri. Ecco il riepilogo delle specs:

    • Sistema operativo Android 5 Lollipop
    • Display da 5.9 pollici a risoluzione Full HD
    • Processore octa-core con tecnologia big.LITTLE di ARM (quattro core Cortex-A15 e quattro core Cortex-A7) accompagnato da GPU ARM Mali-T760
    • Fotocamera stabilizzata da 13 megapixel con video 4k HD e fotocamera anteriore da 2.1 megapixel
    • Ram 2GB, Memoria interna 32GB
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth e NFC
    • Batteria da 3000mAh
    • Dimensioni 157,8 x 81,8 x 9,45 millimetri

    Insomma, un modello di alto range ma non di altissimo dunque un topclass che dovrebbe presentare un prezzo abbordabile nell’ordine dei 499 euro così secondo una prima stima. Non resta che attendere ulteriori informazioni, ci si potrebbe aspettare una presentazione per il prossimo Mobile World Congress 2015 di Barcellona. Rimanete sintonizzati.