Centrale elettrica galleggiante Poseidon 37

Centrale elettrica galleggiante Poseidon 37 che riesce a ricavare energia pulita e gratuita da onde, maree, tempeste e soprattutto vento

Pubblicato da Diego Barbera Domenica 2 maggio 2010

Poseidon 37 è una speciale centrale di produzione elettrica galleggiante che prende il nome dal dio dei mari e porta con sé la strumentazione e l’attrezzatura idonea per poter ottenere ben 50 gigawatt all’anno in modo totalmente pulito e senza ricorrere a energie non rinnovabili

Poseidon infatti produce elettricità sfruttando solo e soltanto il movimento costante e senza fine delle correnti marine, delle onde e delle maree più quello del vento. Galleggia e ricava energia frapponendosi a questi due moti naturali. Come è stato realizzato?

Poseidon 37 ricava energia pulita e gratuita dal vento e dal mare, è stata prodotta dalla società danese Floating Power Plant che ha messo in mare questa gigantesca piattaforma lunga 230 metri e pesante 30.000 tonnellate così da garantire stabilità e resistenza per produrre energia. Più il mare è tempestoso meglio è!

La versione commericale – sì, sarà prodotta – peserà molto di più e ospiterà tre turbine da 1.5/2 megawatt o una più potente da 5 megawatt. Ogni kilowatt prodotto costerà, tutto sommato, 11 centesimi di dollaro, niente male davvero visto che è 100% ecologica. L’energia pulita ricavata dalle onde sarà sempre più sfruttata.