Batteria Tesla per auto elettriche Toyota, delitto perfetto?

C’è un grande progetto in mente: l’unione degli opposti per un obiettivo green comune con prestazioni e affidabilità, sicurezza e sportività, il meglio di uno e dell’altro mondo. Stiamo parlando di Toyota e Tesla che potrebbero creare l’auto elettrica perfetta.   La Toyota Prius è l’auto elettrica più diffusa, anche qui da noi in Italia […]

Pubblicato da redazione tecnocino Sabato 19 giugno 2010

C’è un grande progetto in mente: l’unione degli opposti per un obiettivo green comune con prestazioni e affidabilità, sicurezza e sportività, il meglio di uno e dell’altro mondo. Stiamo parlando di Toyota e Tesla che potrebbero creare l’auto elettrica perfetta.
 
La Toyota Prius è l’auto elettrica più diffusa, anche qui da noi in Italia se ne possono scorgere svariate soprattutto in città e non raramente come servizio taxi, tuttavia non sono certo dei mostri di potenza e di bellezza. Al contrario la Tesla Roadster è una belva selvaggia e per pochi.

Che succede se si uniscono i due mondi? Un quotidiano giapponese ha riportato un’indiscrezione che porterebbe le due aziende a confluire in un progetto comune verso la fine dell’anno con Toyota che confezionerà un veicolo con motori e batteria forniti proprio da Tesla
 
Un capoccia di Toyota ha affermato durante l’intervista al Mainchi Daily News che si useranno batterie e tecnologie Tesla per aumentare l’autonomia e ridurre sensibilmente i costi delle vetture elettriche. Intanto si aspetta ancora la Tesla Model S sedan annunciata nel 2008 e attesa per il 2012