Pokemon Go Cresselia: i migliori contro il leggendario di 4a generazione

Pubblicato da Diego Barbera Mercoledì 21 novembre 2018

Un nuovo Pokemon Leggendario si affaccia su Pokemon Go e il suo nome è Cresselia. Quello che Niantic ha definito come l’anno dei Pokémon leggendari – il 2018 appunto – sta per volgere verso il termine e per celebrare in modo sontuoso questo termine ormai vicino è pronta una creatura esclusiva originariamente scoperta nella regione di Sinnoh. Scopriamone di più su Cresselia con tutte le informazioni su di questo mostro di tipo psico e i migliori da usarle contro nella lotta nelle palestre nei raid di quinto livello. Inoltre, fino a quando sarà catturabile?

Cresselia sarà dunque il nuovo Pokemon di tipo Psico (dopo l’uscita di scena di Giratina) che sarà catturabile dal 20 novembre fino al prossimo 18 dicembre ossia per 30 giorni prima di lasciare il posto a non si sa bene chi (al 99% Darkrai, la sua controparte). Sarà il boss dei raid di quinto livello e per la validità della sua presenza si possono tenere come riferimento gli orari diffusi da Niantic dunque dal 20 novembre 2018 alle 13:00 PST (GMT −8) al 18 dicembre 2018 alle 13:00 PST (GMT −8).

Le statistiche di Cresselia

Cresselia è dunque il nuovo boss dei raid di quinto livello su Pokemon Go e si andrà a trovare con un totale di punti lotta pari a 30849 che scendono, una volta sconfitto, a 1555 con IV peggiori e 1633 con IV 100% in condizioni meteo normali e 1944 con IV peggiori e 2041 con IV 100% con condizioni di vento.

I migliori counter di Cresselia

Essendo di tipo psico va a essere debole nei confronti dei rivali di tipo fantasma, buio e insetto dunque i migliori da usare contro sono sia i vari Gengar, Mewtwo e Tyranitar sia anche quelli appunto di tipo insetto come Scizor e Pinsir.

Teoricamente è possibile andare a sconfiggere Cresselia in due allenatori entrambi di livello 40 con un team di Gengar potenziati a livello massimo e con condizioni di nebbia. In realtà, gruppi di 3-5 persone rendono il tutto più fattibile con sei allenatori che possono comodamente sconfiggere il boss senza troppi patemi d’animo.