Natale 2016

Cityville per Facebook: il nuovo titolo Zynga dopo Farmville e Mafia Wars

Cityville per Facebook: il nuovo titolo Zynga dopo Farmville e Mafia Wars

Cityville per Facebook è il nuovo prodotto da Zynga che cerca di ripetere l'enorme successo ottenuto con i vari Farmville e Mafia Wars

da in Facebook, Social Media, Videogiochi, farmville
Ultimo aggiornamento:

    CityVille facebook

    Cityville è il nuovo attesissimo gioco sociale pensato appositamente per Facebook che la casa produttrice Zynga ha in programma dopo aver già sfondato tutti i record con i vari Farmville (il celeberrimo titolo “agricolo”), Mafia Wars (che già dal titolo svela la natura) e Zynga Poker (per il gioco d’azzardo online). Della sua esistenza si sapeva qualcosa da tempo, finalmente emergono nuovi dettagli come le feature e le funzionalità del software così come i linguaggi supportati. Essendo che noi italiani siamo dei gran giocatori e amiamo molto i social network, l’italiano è una delle lingue da subito presenti in modo nativo. Ma come si gioca a Cityville?

    Come descritto su ComputerWorld.com da Sharon Gaudin, il nuovo CityVille di Zynga prende con sé il bagaglio di esperienza e le linee guida classiche degli altri giochi, per fare subito bene su Facebook. Il nuovo social game è stato definito quasi “architettonico” e “urbanistico” perché lo scopo è proprio quello di creare e gestire una città.

    Grafica cartoonistica e ampia possibilità di ricorrere alla solidarietà e all’iterazione tra iscritti per avanzare con semplici trucchi. Cityville segue il successo planetario di Farmville (ecco tutti i trucchi), l’altrettanto amato Frontierville dei pionieri, Mafia Wars e compagnia bella.

    Come definito dallo stesso general manager di Zynga, Cityville è un punto d’incontro tra Monopoli e SimCity visto che si dovrà gestire un’intera città con tanto di ristoranti, cinema, industrie, lavoro, infrastrutture, hotel, ecc… per farla crescere velocemente. Ma quando si potrà giocare a Cityville? Da subito se si sarà selezionati come beta tester in lingua inglese, francese, tedesca, spagnola e italiana.

    353

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial MediaVideogiochifarmville

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI